menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio a 5, continua serie positiva EAR Informatica Tuoro: sesto risultato utile consecutivo

Caserta - Continua l'imbattibilità dell'EAR Informatica Tuoro, la squadra guidata da mister Giuseppe De Liso. Dopo la larga vittoria contro lo Scisciano con quattro reti targate Scialla "tutte dedicate a mister De Liso", precisa il bomber...

Continua l'imbattibilità dell'EAR Informatica Tuoro, la squadra guidata da mister Giuseppe De Liso. Dopo la larga vittoria contro lo Scisciano con quattro reti targate Scialla "tutte dedicate a mister De Liso", precisa il bomber, l'ultima gara disputata presso il Palafrassati per l'emergenza campo legata all'indisponibilità della struttura comunale di Tuoro, contro l'Atletico calcio a 5 tra le big del campionato, ha visto la compagine di De Liso pareggiare per due reti a due. Una gara emozionante, tesa, ricca di occasioni da una parte e dell'altra. In campo, Claudio Palladino tra i pali, il capitano Davide Alfano, Peppe Conte, Antonio Scialla e Mauro Menditto. De Liso squalificato dalla tribuna dirigeva i suoi con l'aiuto di Stefano Tescione, solerte dirigente dell'EAR. Il primo tempo è stato giocato a ritmi elevatissimi con le squadre ben organizzate che sono riuscite ad annullare i rispettivi attacchi. Poche occasioni tra le quali va registrata la grande palla gol capitata sui piedi di Domenico Cavallo dell'EAR che a tu per tu con il portiere avversario non è riuscito a gonfiare la rete. L'equilibrio si è rotto all'ultimo minuto del primo tempo su calcio di rigore per l'Atletico trasformato in gol. Nella ripresa, gli spettatori hanno assistito a tutt'altra partita. Finiti i tatticismi, le due squadre hanno provato a vincere senza risparmiarsi. Con un gran tiro dalla distanza, il capitano Alfano ha impatto il risultato. L'Ear Informatica ha preso coraggio continuando ad attaccare a testa bassa. Dopo pochi minuti, su calcio di punizione ancora Alfano trova il gol del vantaggio. L'Atletico si sbilancia, il Tuoro ha un paio di grandi occasioni in contropiede non sfruttate e gli ospiti cominciano a stringere d'assedio la porta del Tuoro. Sale in cattedra Palladino che nel giro di pochi minuti compie almeno tre interventi straordinari. L'ultimo su colpo di testa ravvicinato di Campanile che ha addirittura del portentoso. Nonostante tutto l'Atletico riesce a trovare il gol del paraggio al termine di un'azione concitata. Finale al cardiopalma con Antonio Scialla che supera il portiere avversario che interviene con le mani fuori area: cartellino rosso. Gli ultimi due minuti della partita il Tuoro li chiude con la superiorità numerica senza riuscire a trovare il gol del vantaggio grazie all'intervento del nuovo entrato Mandarino. "Per noi questa partita era un esame contro una delle squadre più quotate del campionato in piena emergenza a causa di squalifiche ed infortuni. Abbiamo disputato un partita superba - spiega mister De Liso - un pizzico di sfortuna ci ha impedito di portare a casa i tre punti". Grande soddisfazione del presidente Clementina Ferraiolo che non ha potuto assistere alla gara in quanto impegnata con la compagine femminile in trasferta a Pomigliano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento