menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
real_marcianise_azione_good_20080419063845

real_marcianise_azione_good_20080419063845

Calcio, Rimini rovina la festa ai gialloverdi pareggiando all'89': 1-1

Marcianise - Poteva essere il colpaccio del Real Marcianise al progreditur, ma il Rimini rovina la festa ai gialloverdi nel finale all'89′ pareggiando la partita al penultimo minuto regolamentare. In una giornata freddissima di positivo c'era che...

Poteva essere il colpaccio del Real Marcianise al progreditur, ma il Rimini rovina la festa ai gialloverdi nel finale all'89′ pareggiando la partita al penultimo minuto regolamentare. In una giornata freddissima di positivo c'era che i tifosi gialloverdi rispondendo all'appello della tifoserie avevano raggiunto lo Stadio in massa con tanti allievi delle scuole calcio marcianisane a far da cornice alla partita casalinga.
La gara è quasi a senso unico durante il primo tempo di gioco. Il Marcianise va in vantaggio all11′ del secpndo tempo quando viene assegnato un rigore per un fallo su Poziello e trasformato da Tedesco. Il Rimini non ha accusato il colpo, raggiungendo sullo scadere il pareggio con un calcio di punizione dalla distanza di Regonesi. Fumagalli si è lasciato sorprendere dalla punizione, ingannato dal vento e da un rimbalzo anomalo.
Nella sala stampa c'è anche il tempo delle polemiche con il tecnico Boccolini che parla di furto: "Questo è un furto! C'è un errore tecnico clamoroso, un abbaglio da parte di arbitro e assistente. La punizione da cui è arrivato il pari del Rimini è nata da un fuorigioco di Manco. Il calcio doveva essere indiretto e, visto che nessuno ha toccato il pallone, la rete sarebbe stata da annullare. Al di là dei meriti, non si possono concedere questi regali, non ho altre parole. Un ricorso? Sarebbe inutile".

REAL MARCIANISE (4-3-3): Fumagalli, Ciano, Piscitelli, Romano (31′ st Tomi), Porpora (37′ st D'Apice), Murolo, Manco, D'Ambrosio, Tedesco, Poziello (27′ st Alfano), Della Ventura. A disp.: Mezzacapo, Di Napoli, Alvino, Galizia. All. Boccolini.
RIMINI (4-4-1-1): Pugliesi, Catacchini, Regonesi, Ischia (29′ st Morante), Rinaldi, Vitiello, Nolè (14′ st Kirilov), Marchi, Matteini (14′ st Longobardi), Frara, Tulli. A disp.: Tornaghi, Giacomini, Malaccari, Temperino. All. Melotti.
ARBITRO: Di Ciommo di Venosa.
RETI: 11′ st Tedesco (rig.), 44′ st Regonesi.
AMMONITI: Nolè, Porpora, Manco, Poziello, Della Ventura.NOTE: partita condizionata da un fastidioso vento.

Tutti i Risultati Lega Pro 1/B: Verona-Reggiana 1-2, Portogruaro-Andria 0-0, Ternana-Cavese 1-1 e Ravenna-Pescara 1-1 nella 26/a giornata di 1/a Divisione, girone B. Altre: Cosenza-Potenza 0-2, Real Marcianise-Rimini 1-1, Spal-Giulianova 2-0, Taranto-Foggia 0-0, Virtus Lanciano-Pescina 1-1.
Classifica: Verona 46 punti; Reggiana e Portogruaro 41; Ternana e Pescara 39; Cosenza 38; Taranto 37; Ravenna 36; Rimini e V. Lanciano 35; Spal 34; Cavese 33; Andria 30; Giulianova 27; Pescina e R. Marcianise 26; Potenza e Foggia 25.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

Insegnante della scuola media positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento