menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100225070958_cus

20100225070958_cus

Volley, femminile, Cus si conferma capolista con zero sconfitte

Caserta - La partita di martedì del CUS Caserta è stata trasformata in una sorta di allenamento forzato e di ampio turn over, disputato al cospetto della formazione di Paola Iannotta, allenatore del Cellole, in vista del prossimo incontro di...

La partita di martedì del CUS Caserta è stata trasformata in una sorta di allenamento forzato e di ampio turn over, disputato al cospetto della formazione di Paola Iannotta, allenatore del Cellole, in vista del prossimo incontro di campionato, come ha spiegato il Presidente alla fine del match: "In pochi giorni abbiamo cercato di cambiare aspetto tattico e dando la possibilità di giocare a chi dà il suo contributo in settimana in palestra ma calca di meno il campo. Non è stato facile mettere in pratica quanto preparato ma ci è servito poichè sabato andremo a Calvi e poi avremo Grazzanise in casa per giocarci la stagione". Si è visto un match senza storia almeno per due dei tre set disputati. Il CUS, come sempre in ottima forma, varia negli schemi e precisa come un pendolo nel tocco e nella distribuzione, non ha trovato difficoltà apparenti a chiudere in poco meno di venti minuti ciascuno dei primi due parziali.
Tutte le attaccanti, a turno, sono state coinvolte nel gioco e hanno svolto il loro compito con autorità confermando appieno le previsioni della vigilia, aiutate in questo da un attacco avversario poco incisivo.

Bergamin, a fine partita, si è così espresso: "Sono contento di aver conquistato i tre punti in palio. Logicamente non possiamo essere sempre al 100% per grinta e concentrazione. Comunque oggi, in alcune fasi, abbiamo giocato una pallavolo spettacolare permettendo a tutte le ragaze di giocare".
Il CUS non perde una partita dall'inizio della stagione. Per avere risultati uguali dobbiamo salire di bel 3categorie con le cugine del Volalto Caserta di Lina Infante: anche loro sono a punteggio pieno e senza sconfitte: sintomo che il volley casertano e tutto il movimento stanno facendo un ottimo lavoro in tutti i livelli e dell'alto tasso tecnico degli allenatori in Provincia di Caserta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Scooter contro auto, muore ragazzo di 17 anni

  • Cronaca

    Arrestato il consigliere comunale Danilo D'Angelo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento