menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley, Sri Volalto vince per tre set a zero contro Caff Partenope

Caserta - La quarta giornata del girone di ritorno del campionato di serie C femminile ha visto l'ennesima vittoria, la venticinquesima consecutiva, della squadra dello SRI Volalto.Impegnate in casa contro la formazione del Caffè Partenope di...

La quarta giornata del girone di ritorno del campionato di serie C femminile ha visto l'ennesima vittoria, la venticinquesima consecutiva, della squadra dello SRI Volalto.
Impegnate in casa contro la formazione del Caffè Partenope di Napoli le atlete casertane non hanno disputato una grande partita, ma hanno comunque ottenuto ciò che volevano, un'ulteriore vittoria con il punteggio di 3 set a 0, in attesa degli scontri importanti delle prossime giornate di campionato.
La gara è stata evidentemente affrontata con molta sufficienza, anche per il valore delle avversarie, attualmente quart'ultime, anche se poi in campo questa differenza di classifica non è sempre apparsa così evidente, soprattutto per il gran cuore delle partenopee che hanno lottato su ogni pallone conquistando spesso il meritato applauso del pubblico di casa.
L'allenatrice Lina Infante ha cercato di motivare al massimo le sue giocatrici, proprio per evitare i cali di tensione lamentati, che, seppur legittimi dopo tante vittorie consecutive, creano sempre problemi di apprensione, anche perché l'immediata inseguitrice, la Nemesi di Castellammare di Stabia, continua a sua volta a non perdere colpi, facendo sentire il fiato sul collo alle casertane.
E' pur vero che il Volalto aveva qualche problema fisico, con la palleggiatrice veronica Masella leggermente infortunata ad un dito e quindi limitata nelle sue giocate solitamente brillanti, e che l'attaccante Sara Aievola ha giocato nonostante un rialzo febbrile che l'ha portata, soprattutto nel terzo set, a giocare con molto affanno e allo stremo delle forze, che la giocatrice più importante, Grazia Fattaccio, non era disponibile per problemi familiari, ma comunque la differenza di valori in campo avrebbe dovuto portare le giocatrici di casa a vincere senza i problemi invece lamentati nel corso della gara.
In ogni caso era importante vincere, e il risultato è comunque favorevole al Volalto, atteso ora da gare più impegnative, a partire da sabato prossimo a Salerno contro la formazione del Royal, attualmente quarta in classifica e capace all'andata di strappare un set al Volalto, unica formazione che è riuscita nell'impresa nella palestra Vanvitelli di Caserta.
In questo periodo dell'anno non è raro vedere squadre di alta classifica in difficoltà, sia per i ritmi intensi finora sostenuti che per un comprensibile calo di forma in attesa di recuperare per la fase più importante, quella finale, con i play-off per la promozione alla serie superiore, ma è comunque importante non perdere la concentrazione e soprattutto punti importanti per la strada.

In serie D facile successo della squadra "giovane" Volalto, costituita dalle under 18 della società, vittoriose per 3 a 0 in casa contro il fanalino di coda CUS Napoli. Le atlete di mister Pasquale d'Aniello non hanno avuto grossi problemi a sbarazzarsi in poco più di un'ora delle avversarie, conservando il secondo posto in classifica e mantenendo così inalterato il distacco dalla capolista Nola. Domenica prossima altro impegno non impossibile, in casa del Ponticelli. D'obbligo cercare di non perdere altro terreno, il campionato è ancora lungo e nelle ultime giornate è in calendario lo scontro diretto tra le prime due in classifica, è importante arrivarci con un distacco colmabile, così da poter puntare alla promozione in serie C senza dover "passare" per i play-off, sempre insidiosi ed aperti a qualsiasi risultato.
Facile successo anche delle "volaltine" della prima divisione sponsorizzate dall'azienda di biciclette Mac Bikes della famiglia Schiano, impegnate fuori casa a Vairano, contro la compagine locale battuta per 3 set a 0. In attesa di conoscere i risultati delle avversarie nella conquista della promozione alla serie D regionale, per l'unico posto a disposizione della provincia di Caserta, le atlete di mister Antonio Attimonelli hanno fatto in pieno il loro dovere rispettando il pronostico che le voleva vittoriose senza grossi affanni, come è stato. Sabato prossimo gara interna nella palestra "Einaudi" di S. Nicola La Strada, contro la formazione di Grazzanise, ultima in classifica. Al Volalto non dovrebbe sfuggire la vittoria per continuare a lottare per la agognata promozione, senz'altro alla portate del team presieduto da Gabriella D'Ambrosio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento