menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100118061305_juve_caserta_ferrara_ftv

20100118061305_juve_caserta_ferrara_ftv

Basket, Juve Caserta devastante travolge Biella: 84-67

Caserta - La Pepsi Caserta torna a vincere espugnando anche il parquet di Biella. Contro l'Angelico i bianconeri si sono imposti 84-67 consolidando il secondo posto e staccando l'Armani Jeans Milano che avrà l'occasione di replicare oggi nel...

La Pepsi Caserta torna a vincere espugnando anche il parquet di Biella. Contro l'Angelico i bianconeri si sono imposti 84-67 consolidando il secondo posto e staccando l'Armani Jeans Milano che avrà l'occasione di replicare oggi nel derby contro Varese.
Protagonista assoluto della serata è stato sicuramente Ebi Ere che con i suoi 24 punti ha guidato un attacco casertano molto più concreto e determinato di quello biellese. La Pepsi è sempre stata avanti con un preciso Di Bella, mentre i biellesi non sono riusciti ad andare oltre al 63-66, per poi pagare la fatica nel finale quando Caserta ha praticamente dilagato. Da segnalare la brillante prestazione di Robert Hite, al suo esordio per sostituire l'infortunato Bowers. La guardia americana, proveniente da Coating Montegranaro, ha piazzato 15 punti convincendo il coach e i tifosi.
Dopo un primo quarto di sostanziale equilibrio, la gara si accende grazie a un Di Bella nelle sue migliori giornate. La Juve chiude la prima frazione di gioco con un +6 (40-34). Due triple di serie da parte di Hite, all'inizio della terza frazione, fanno volare i bianconeri, portando i casertani prima a +12 (43-55) e poi +15 (43-58) con una tripla di Ere. La partita L'inizio dell'ultimo periodo si apre con un pò di fiato per i padroni di casa e Biella che arriva anche a -3 (66-63). Ma è l'inizio della fine: i casertani approfittano dello sbandamendo dovuto alle enormi energi profuse dall'Angelico volando a +17 e chiudendo la partita.

Angelico Biella - Pepsi Caserta 67 - 84
(17-18, 34-40, 54-64)
Angelico: Soragna 9, Plisnic 14, Smith 4, Ona 12, Aradori 10, Lombardi ne, Maggiotto ne, Pasco 6, Achara 4, Garri 4, Chessa 4. Allenatore: Bechi
Pepsi: Di bella 19, Jones 8, Hite 15, Michelori 6, Ere 24, Cardinale ne, Doornekamp 2, Parrillo ne, Koszarek 2, Zamo ne, Marquis 8, Martin. Allenatore: Sacripanti
Arbitri: Sabetta, Giansanti, Martolini

Biella: tiri da 2 18/40 (45%), da 3 4/21 (19%), liberi 19/25 (76%), rimbalzi 33 (11 offensivi)
Caserta: tiri da 2 18/31 (58%), da 3 10/25 (50%), liberi 18/24 (75%), rimbalzi 37 (9 offensivi)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento