menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100115173741_gara

20100115173741_gara

Volley, Marolda e soci vanno a caccia della settima vittoria consecutiva

Atripalda - Euroform pronta a salpare e raggiungere l'impianto di gioco del volley Brolo per sfidare i messinesi nella prima giornata del girone di ritorno. All'andata il match terminò 3- 1 in favore degli irpini al termine di una sfida molto...

Euroform pronta a salpare e raggiungere l'impianto di gioco del volley Brolo per sfidare i messinesi nella prima giornata del girone di ritorno. All'andata il match terminò 3- 1 in favore degli irpini al termine di una sfida molto equilibrata in cui Libraro e company seppero ribaltare la sconfitta subita nel primo set.
A tenere banco negli ultimi allenamenti in casa Euroform sono state soprattutto le simulazioni di gara. I biancoblu dovranno limitare al massimo gli errori trovandosi di fronte ad un avversario che attraversa un ottimo stato forma, reduce da brillanti prestazioni sia in campionato che in coppa dove è riuscito ad aggiudicarsi un posto nelle final four. Anche la classifica fa intuire che non sarà semplice strappare punti: i "leoni" di mister Saravia stazionano al quarto posto con 25 punti frutto di 8 vittorie e 5 sconfitte. Spulciando fra i tabellini si rivela molto interessante il dato che segnala Atripalda come la squadra con il miglior attacco del torneo con 1.295 punti realizzati, e Brolo come una delle squadre che incassa meno punti fra ricezione e difesa piazzandosi al secondo posto di questa speciale classifica guidata dal Turi.

In campo salvo variazioni dell'ultima ora la Ciesse Volley Brolo dovrebbe presentarsi con Laterza in cabina di regia, Tibaldo opposto, Vega e Campanari schiacciatori, Sesto e Cittadino coppia di centrali e Scolaro libero. Per l'Euroform Marolda farà coppia in banda con Draghici, Bassi e Cuomo centrali, Roberti opposto al palleggiatore Libraro, nel ruolo di libero Armini e Calero lottano per una maglia da titolare.
Il fischio d'inizio del match è in programma alle 18.00 di domenica, dirigeranno l'incontro Christian Palumbo (1° arbitro) e Walter Stancati (2° arbitro) della sezione di Cosenza. In contemporanea la capolista Eurotec Gela sarà impegnata sul campo di Reggio Calabria avversario dell'Euroform fra sette giorni in irpinia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento