menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio a 5, Foto e Fashion conquista il torneo di capFeola Cup TORNEO DI CAPODANNOodanno

Recale - Feola Cup torneo di capodanno: QUARTI DI FINALIOTTICA TUDISCO-GL SOLAR ENERGY 4-0 (4-0) Grande affermazione casalinga per i ragazzi Di Mister Serino che nei quarti di finali battono la Gl Solar Energy 4-0 tutti i gol nel primo tempo...

Feola Cup torneo di capodanno:

QUARTI DI FINALI
OTTICA TUDISCO-GL SOLAR ENERGY 4-0 (4-0) Grande affermazione casalinga per i ragazzi Di Mister Serino che nei quarti di finali battono la Gl Solar Energy 4-0 tutti i gol nel primo tempo. Tripletta di Palumbo e gol di Fazio. Decisiva la tripletta di Palumbo e gol di Fazio che hanno steso la formazione del presidente Tartaglione Lorenzo.Un'OTTICA Tudisco arrembante, decisamente ben disposto in campo ed incisivo a più riprese e le occasioni per portarsi in vantaggio non mancano, ci provano Fazio ma senza fortuna. All'ottavo minuto tocca ancora a Fazio avere tra i piedi una ghiotta opportunità ma il portiere Zarrillo si oppone. Il vantaggio, però, è soltanto questione di minuti e puntualmente si concretizza, quando Palumbo aggira il suo marcatore in area di rigore e di prima intenzione batte Zarrillo con un destro ravvicinato imparabile 1-0. Dopo aver raccolto i frutti dei propri sforzi vanno vicini al raddoppio ben due volte, due minuti dopo quando, su un perfetto schema di calcio d'angolo, Fazio calcia a botta sicura in area di rigore, ma la sua conclusione si perde di un niente sul fondo. La Gl Solar Energy nei minuti finali soffre parecchio subendo altri due gol da Palumbo 3-0 nei minuti di recupero Fazio porta Ottica sul 4-0, e ancora Fazio che in ben due occasioni tenta di sorprendere dalla distanza il portiere avversario, ma senza esiti per il tabellino dei marcatori. Il primo parziale di gioco si chiude con Ottica meritatamente in vantaggio. La ripresa rispetto al primo tempo no ci sono occasioni da gol da riportare sul taccuino, ma l'incontro è comunque piacevole. La Gl Solar Energy prende più coraggio e prova a rendersi più intraprendente dalle parti di Serino sempre attento quando viene chiamato in causa finale Ottica si qualifica in semifinale.

QUARTI DI FINALI
GIONTI PARRUCCHIERI-STUDIO FOTO MEZZACAPO 4-1 ( 2-0)
Studio Foto Mezzacapo perde 4-1 e viene eliminata, ma la gara disputata dallo Studio Foto Mezzacapo non è stata certamente da buttare. Mezzacapo tiene bene ma alla lunga l'indubbia qualità dei padroni di casa esce fuori, quando De Martino batte Di Leva regalando il momentaneo vantaggio Gionti. Nonostante il gol subìto, però, il Mezzacapo continua a fare la sua partita e lo fa anche in maniera pericolosa, impensierendo più di una volta la retroguardia del Gionti. Il nuovo gol del Gionti è nell'aria e puntualmente arriva con Morelli 2-0. Il Mezzacapo accusa il colpo ma tenta di riportarsi subito in avanti per riportare sui binari la partita ma non ci riesce la prima frazione di gioco termina con i locali avanti di 2-0. Nel secondo tempo Gionti e Mezzacapo danno vita ad una bellissima partita, Ebrico, decisivo in più di qualche circostanza con parate miracolose. In campo vige molto equilibrio, Mezzacapo getta il cuore oltre l'ostacolo e trova la rete del 2-1 con Samaria Gianoglio, Mezzacapo continua ad attaccare nei minuti finale ma il risultato non cambia, se non in peggio quando Morelli realizza la doppietta del 4-1 che ha tutta l'aria di essere psicologicamente traumatizzante per il volenteroso e generoso Mezzacapo che aveva vinto il titolo lo scorso anno.

QUARTI DI FINALI
FOTO&FASHION - BOOMERANG CAFE 4-2 ( 2-0) Termina con una faticosa vittoria per Foto&Fashion la gara contro i ragazzi del Boomerang Cafe', la partita Boomerang a far capire da subito che sarà una partita difficile per la capolista del girone A. Ci prova Samaria ad impensierire l'estremo difensore Caputo. Il quintetto di Orfanelli si affida molto alle iniziative offensive di Trombetta. Foto&Fachion a passa in vantaggio con Delli Paoli 1-0. Trombetta trasforma il 2-0 con un assist di Caputo, Boomerang non accusa ripartendo con grande voglia di riprendere la gara con il suo bomber Samaria ma non ci riescono Foto&Fashion chiude tutti gli spazi e finale di primo tempo 2-0. Nella ripresa ci provano nell'ordine Ianniello e Samaria che trova il gol del momentaneo 2-1, Trombetta trova la rete del 3-1 e dopo tre minuti firma anche il 4-1con un rasoterra, che termina in rete. Passano appena trenta secondi e Albarella ad accorciare ancora le distanze 4-2, ultimi secondi finali Boomerang Cafe'non riesce il colpo battuti dalla Foto&Fashion per 4-2.

QUARTI DI FINALI
VIDEO PLANET-MONDO SOCCER 3-2 (1-1) DOPO GLI SHOT OUT
Sconfitta per il Video Planet che cade agli shot out con la rete decisiva di Alberico Alfonso. Per Video Planet arriva l'ennesima delusione dopo quella del campionato in corso. Addeo porta in vantaggio Mondo Soccer, dopo appena due minuti arriva anche il pareggio di mister Trombetta 1-1. Dall'1-1 fine alla fine del primo in campo regna il massimo equilibrio ma il risultato no cambia finale primo tempo 1-1. Nella ripresa subito Mondo Soccer che con Addeo si porta in vantaggio 1-2, ma e immediato subito il pareggio di Della Valle e 2-2 le squadre non riescono più a sboccare il risultato e la gara termina in parità, servono gli shot out per decidere la squadra che passerà alla semifinale questa la sequenza dei tiri Della Valle (parato) Addeo (parato)Varletta (parato9 Di Giovanni (parato) Batista (parato) Gionti (parato) Di Maio (parato) Alberico (gol).

SEMIFINALE
OTTICA TUDISCO-MONDO SOCCER 3-0 ( 2-0) Prestazione sottotono per Ottica Tudisco in grado di abbattere la resistenza della Mondo Soccer. Le doppiette i gol di Palumbo, Gravina e Arola piegano le velleità del Mondo Soccer, autore di una pregevole prestazione.Alimentari Merola si aggiudica la gara battendo 3-0 il mondo Soccer, al termine di una partita combattutissima e resa davvero complicata da una squadra avversaria decisamente in palla. Ottica ha il merito di avere in squadra uno scatenato Palumbo, autore di una prestazione di altissimo livello, grazie alle sue improvvise accelerazioni e al gol del vantaggio dell'1-0. La rete nei primi istanti di gara dei ragazzi di Ottica Tudisco, di fatto, condizionerà l'intero andamento della prima frazione di gara, nel finale del primo tempo Gravina firma il raddoppio 2-0 e anche il finale di primo tempo.La musica non cambia nella ripresa, con Ottica Tudisco concentrati e decisamente più determinati, capaci di imprimere ritmo alla propria manovra con rapidi passaggi ed improvvise verticalizzazioni nel cuore della difesa ospite. Proprio grazie ad una di queste imbucate centrali arriva il 3-0 firmato da una pregevole girata di bomber Arola Ottica Tudisco in finale come l'anno scorso poi battuto dalla Studio Foto Mezzacapo.

SEMIFINALE
FOTO&FASHION-GIONTI PARRUCCHIERI 4-1 ( 2-1) L'avvio di gara vede subito Gionti partire all'attacco con De Martino che però, dopo diverse conclusioni fallite, segna 1-0. Gli avversari si surriscaldano, cercano di recuperare il controllo della partita marcando stretto e rubando loro la palla. Provano ripetutamente a segnare, diventando talvolta pericolosi, specialmente con Tartaglione che segna il meritato pareggio 1-1, dopo appena quattro minuti passa anche in vantaggio la Foto&Fashion con Trombetta 2-1, Gionti prima con Morelli e poi con De Martino vanno vicinissimo al pareggio. Gli ultimi secondi sono un vano tentativo da parte degli uomini della Gionti di guadagnare punti, ma Foto&Fashion chiude bene tutti gli spazi finale primo tempo 2-1. Nella ripresa, entrambe le squadre scendono in campo con l'obiettivo di vincere. Ci riesce per primo il foto&Fashion che segna con Trombetta 3-1. Le squadre sono talmente agguerrite da commettere moltissimi falli. I ragazzi della Gionti non hanno intenzione di soccombere alle manovre offensive ma Foto&Fashion si porta sul 4-1 con Tartaglione che porta la propria formazione in finale contro Ottica Tudisco.

FINALE
OTTICA TUDISCO-FOTO&FASHION 1-1 (1-1) 3-1 DOPO GLI SHOT OUT La cronaca: Inizio partita di chiara marca sannicolese che nel giro di 180 secondi si portano tre volte pericolosamente nei pressi del portiere Caputo, due volte con Giordano ed una volta con Gravina, ma l'esperto ed attento numero uno non si lascia sorprendere dalle iniziative degli attaccanti la Foto&Fashion risponde subito con Trombetta ma la palla e fuori di un soffio da questo punto in poi la partita resta equilibrata fino alla fine: ai punti sarebbe un pareggio, visto che il primo tempo evidenzia la superiorità dell'Ottica Tudisco mentre il secondo quella del Foto&Fashion, entrambe le squadre votati all'attacco sin dai primi minuti di gioco ma accorti e concentrati in difesa. E' Tartaglione a favorire il gol di Trombetta botta sul palo e tap-in vincente per il vantaggio 0-1. Ottica accusa il colpo ma Serino salva su Tartaglione. La formazione di casa torna in attacco e sfiora il pareggio con Gravina che colpisce il palo, ma il pareggio arriva dopo sei minuti per opera di Gravina che con la giocata micidiale sotto porta batte Caputo 1-1. Nella ripresa dopo appena 20'' Palumbo lancia Gravina la palla è parata dal portiere. Brivido per Serino sulla conclusione da fuori di Tartaglione, servito dal tocco di Delli Paoli. Mancano pochi minuti ma i padroni di casa sono già carichi di cinque falli provando il forcing ma Foto&Fashion chiude in difesa ogni varco. Giordano si fa respingere la conclusione dal portiere a pochi minuti dalla fine, Ottica spinge negli ultimi due minuti per provare l'assalto ma l'estremo difensore avversario nega la gioia della vittoria ai sannicolesi e allora si andrà agli shot out che Foto&Fashion più determinata riesce a battere Ottica Tudisco per 2-0 la sequenza Palumbo (parato) Trombetta (gol) Gravina (parato) Tartaglione (gol) per Ottica Tudisco si tratta dell'ennesima sconfitta tra finali e semifinali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento