menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20091213223027_pepsi_treviso

20091213223027_pepsi_treviso

Basket, Juve Caserta non si ferma e mette ko Treviso

Caserta - Partita di trasferta per la Juve Caserta difficile e tirata ma alla fine i bianconeri hanno avuto la meglio contro Benetton Treviso con una bomba da tre di Ere all'ultimo secondo che chiude il risultato 72-70. Un finale al cardiopalma...

Partita di trasferta per la Juve Caserta difficile e tirata ma alla fine i bianconeri hanno avuto la meglio contro Benetton Treviso con una bomba da tre di Ere all'ultimo secondo che chiude il risultato 72-70. Un finale al cardiopalma con una vittoria esilarante e determinante che inchioda la squadra di Sacripanti al secondo posto in classifica e mette l'etichette di "Anti-Siena" addosso ai bianconeri. Ma sarà lo stesso coach dei casertani a sbollire il clima di entusiasmo attorno alla propria squadra parlando di Juve che cresce ma con i piedi ben ancorati sulla terra.
Ma veniamo alla cronaca della partita. Sin dall'inizio le squadre sembrano prevedere quello che sarà poi il finale: sostanziale parità con piccole fughe e repentini pareggi con un momento iniziale di sostanziale stasi con tanti errori e pochi punti da entrambe le parti.
Tutto si gioca negli ultimi 7 secondi della gara: Treviso non riesce a bloccare il gioco di forza dei casertani, la difesa va in crisi, anche se una tripla di Hukic riapre le speranze. Mancano 50", e sul 68-68 Neal va in lunetta e realizza un solo tiro libero, pareggiato da Bowers. E' 69-69, ed in 30" ci si gioca tutto. A meno 9", Neal fa ancora 1/2 per il +1 (70-69) ma la tripla di Ere toglie ogni speranza a Treviso. Ottima gara per Di Bella ma il portagonista rimane l'uomo partita Ere con ben 26 punti realizzati.

Benetton Treviso - Pepsi Caserta 70 - 72
(18-17, 37-29, 50-53)
Benetton: De Nicolao, Kus 12, Hukic 2, Nicevic 6, Montejunas 14, Sandri, Hackett 2, Neal 18, Gentile 2, Wallace 14, Saccaggi ne. Allenatore: Vitucci
Pepsi: Koszarek 7, Cucco ne, Parrillo ne, Di Bella 12, Bowers 6, Michelori 6, Zamo ne, Doornekamp 3, Marquis, Ere 26, Martin, Jones 12. Allenatore: Sacripanti
Arbitri: Lamonica, Sardella, Begnis

Treviso: tiri da 2 24/39 (61%), da 3 3/15 (20%), liberi 13/21 (62%), rimbalzi 35 (8 offensivi)
Caserta: tiri da 2 17/41 (41%), da 3 12/29 (41%), liberi 2/5 (40%), rimbalzi 36 (14 offensivi)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento