menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley, lEuroform batte la Virtus Potenza e si prepara al Turi

Atripalda - Al termine di una gara combattuta l'Euroform conquista l'ottava preziosa vittoria nel campionato di B1. Avere ragione della Virtus Potenza non è stata una missione semplice pur avendo incanalato sin dalle prime battute la partita sui...

Al termine di una gara combattuta l'Euroform conquista l'ottava preziosa vittoria nel campionato di B1. Avere ragione della Virtus Potenza non è stata una missione semplice pur avendo incanalato sin dalle prime battute la partita sui binari del successo. Dopo essere andati in vantaggio 2-0 qualche sbavatura di troppo e la reazione lucana hanno rimesso tutto in discussione.
Il primo set dopo un iniziale equilibrio è vinto agevolmente da Marolda e compagni che piazzano un break nelle fasi clou per poi chiudere 25-20.
Nel secondo parziale il vantaggio è subito cospicuo per gli atripaldesi che si portano finanche sul 20-13 prima di chiudere in scioltezza bissando il punteggio di 25-20. Ad inizio terzo set L'Euroform sembra avere la vittoria ormai in pugno con un rassicurante vantaggio d 18-11. A questo punto però si registra un improvviso black out del sestetto atripaldese sul quale occorrerà riflettere in vista della sfida di sabato prossimo sul campo della capolista Turi (vittoriosa a Brolo per 3-1). Le percentuali di ricezione crollano vertiginosamente con i leoni di Draganov che trascinati da Gribov capovolgono l'inerzia del match e riaprono una contesa che sembrava già chiusa.

Il quarto set ha tiene col fiato sospeso gli spettatori con un sostanziale equilibrio nel quale i biancoblu sono sempre nel vivo del gioco grazie alla buona prestazione del palleggiatore Libraro. Un attacco di Draghici e un fallo di posizione sanzionato agli ospiti fissano il punteggio sul 25-22.
I tre punti conquistati consentono di mantenere inalterate le distanze dalla vetta occupata da Turi a +5, sabato gara verità in terra di Puglia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Mille “furgoni lumaca” in autostrada contro le chiusure

  • Cronaca

    Nuovi 228 positivi scoperti nel casertano. Morti 3 pazienti

  • Attualità

    Senatore casertano positivo al coronavirus

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento