menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20090916181156_boccolini_allenatore

20090916181156_boccolini_allenatore

Calcio, bella vittoria casalinga del Real contro Andria: 3-0

(Macianise) Complice il pubblico amico, ma anche la possibilità per Boccolini di avere a disposizione, finalmente, una ricca panchina, il Real Marcianise regala ai tifosi un bellissimo spettacolo tornando a vincere al Progreditur con un auspicante...

(Macianise) Complice il pubblico amico, ma anche la possibilità per Boccolini di avere a disposizione, finalmente, una ricca panchina, il Real Marcianise regala ai tifosi un bellissimo spettacolo tornando a vincere al Progreditur con un auspicante 3-0 contro Andria.
Già dai primi minuti di gioco i gialloverdi hanno impostato il gioco grazie ad un deciso schieramento di attacco. Il vantaggio non tarda ad arrivare: al 37′ il Marcianise trova la via del gol grazie a una punizione concessa dall'arbitro su netto fallo del difensore Pomante su Poziello. Tira Tomi che con una conclusione stupenda infilza l'estremo difensore dell'Andria Mennella. Primo centro stagionale per il terzino nostrano che esulta con tre capriole stile che infiammano il pubblico. Gli uomini di mister Papagni subiscono il colpo e non riescono a reagire. Il direttore di gara non concedendo nemmeno un minuto di recupero manda le squadre negli spogliatoi.
L'avvio nel secondo tempo dei pugliesi sembra incoraggiante ma i gialloverdi passano ancora sugli sviluppi di un calcio piazzato. La doccia fredda arriva al 55' con Poziello che mette in rete la palla del doppio vantaggio servitagli su punizione da Manco. Il terzo gol arriva al 77′ quando Manco approfitta di una difesa addormentata dell'Andria e dopo una serie di slalom si presenta davanti a Mennella superandolo indisturbato e chiudendo definitivamente l'incontro.

Marcianise-Andria 3-0 Marcianise: Fumagalli; Ciano, Filosa, Murolo, Tomi; Manco (46' st D'Apice), D'Ambrosio, Alfano, Romano( 10' st Della Ventura); Poziello, Galizia ( 32' st Tedesco). A disp.: De Luca, Di Napoli, Porpora, Russo. All. Boccolini. Andria: Mennella; Pomante ( 1' st Anaclerio), Sibilian, Braca; Pierotti, D'Allocco, Ottobre ( 11' st Giorgetti) , Paolucci, Di Simone; Dionigi ( 28' st Mastrolilli), Sy. A disp.: Pazzagli, Goisis, Iennaco, Margarita. All.: Papagni. ARBITRO: Liotta di Lucca.Guardalinee: Ostuni e Belmonte.

MARCATORI: 35' pt Tomi (M), 11' st Poziello (M), 32' st Manco (M). AMMONITI: Ottobre (A), Pomante (A), Poziello (M), Sibilian (A). NOTE: Al 38' st Della Ventura (M) fallisce un calcio di rigore mandando la palla oltre la traversa. Spettatori circa 800. Angoli 3-1 per l'Andria. Rec.: 0' pt, 4' st.

Tutti i risultati del girone:
Cavese-Potenza 0-1
Giulianova-Reggiana 1-0
Pescara-Verona lunedì
Pescina-Foggia 2-0
Portogruaro-Taranto 1-0
Real Marcianise-Andria 3-0
Rimini-Cosenza 2-0
Spal-Virtus Lanciano 0-1
Ternana-Ravenna 1-0

Classifica: Ternana 27 punti; Verona 26; Pescara e Portogruaro 23; Rimini 19; Taranto, Ravenna e Cosenza 18; Giulianova, Virtus Lanciano e Reggiana 16; Spal e Pescina 15; Cavese 13; Potenza, Real Marcianise e Foggia 12; Andria 10. Foggia penalizzato di 1 punto. Pescara e Verona una gara in meno.


Prossimo turno (domenica 22 novembre): Andria-Cavese Cosenza-Ternana Foggia-Portogruaro Giulianova-Pescina Potenza-Rimini Real Marcianise-Ravenna Reggiana-Pescara Verona-Spal Virtus Lanciano-Taranto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il blocco autostradale lascia i bambini senza pranzo

  • Cronaca

    Boom di guariti nel casertano, contagi in calo

  • Cronaca

    La Procura sequestra il varco d'ingresso al Lidl

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento