menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Su Metropolis TV alle 20.40 va in scena il salotto di 'Calcio Five'

Napoli - Ritorna eccezionalmente di mercoledì il salotto del futsal campano. Questa sera, a partire dalle ore 20.40 su Metropolis TV, canale 902 Sky, sul digitale terrestre e in web – streaming sui nostri portali www.calciofive.net e www...

Ritorna eccezionalmente di mercoledì il salotto del futsal campano. Questa sera, a partire dalle ore 20.40 su Metropolis TV, canale 902 Sky, sul digitale terrestre e in web - streaming sui nostri portali www.calciofive.net e www.metropolisweb.it va in scena "Calcio Five", l'approfondimento sui campionati nazionali. A condurre la trasmissione sarà Ciro Ingenito, che come sempre avrà al suo fianco la splendida Claudia Coticelli, e in più Salvatore Dell'Aquila, calcettista in forza all'Acacie Casavatore; Lorenzo Vollaro, estremo difensore del Futsal Boca; e infine, non certo per ordine di importanza, Carmine Gatti in qualità di opinionista. Serie C1 ricchissima di spunti: ne parleremo grazie alle immagini di Futsal Solofra - Real Macerone, Città delle Acque - Wonderline Flegrea, Sant'Egidio - CUS Avellino e San Marzano - Progetto Mugnano. Si proseguirà poi con la serie C2 grazie ai servizi su Alma Salerno - Lupe Pompei, New Team San Giuseppe - Belvedere e Futsal Boca - Futsal Gragnano. Finestre immancabile sul campionato under 21 curato come sempre dal nostro Francesco Auricchio prima di occuparci del futsal in rosa, con l'Isef donne che macina gol e gioco contro un arrendevole Ascea. Questo e tanto altro ancora a partire dalle ore 20.40 su Metropolis TV, canale 902 Sky, sul digitale terrestre e in web - streaming sui nostri portali www.calciofive.net e www.-metropolisweb.it ricordando infine che è possibile interagire con gli ospiti in studio grazie al numero messaggi che sarà messo a disposizione nel corso della diretta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento