menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket, Mediocasa, facile successo: a Roma si vince di ben 54 punti

(Giugliano) Troppo forte, il Mediocasa Basket Club Giugliano, per i giovani della Minerva Roma, nettamente superati a domicilio con l'eloquente punteggio di 39-93.Con Ferrante ancora out, Lamberti lancia di nuovo Caiazzo in quintetto, con i...

(Giugliano) Troppo forte, il Mediocasa Basket Club Giugliano, per i giovani della Minerva Roma, nettamente superati a domicilio con l'eloquente punteggio di 39-93.
Con Ferrante ancora out, Lamberti lancia di nuovo Caiazzo in quintetto, con i confermati Bonanno, Chiavazzo, Longo e Rusciano.
E proprio Marco Caiazzo apre le danze con i primi due punti, cui i romani rispondono bene con due bombe che segnerenno il primo vantaggio per i padroni di casa.
Sul 12-8 però Giugliano alza la voce e mette a segno un parziale mortifero di 19 a 1, che chiude i giochi del primo quarto sul 13-27 e chiarisce sin da subito quale sarà il futuro del match.
Il secondo quarto viaggia sulla stessa falsariga, lo strapotere ad alta quota è sin troppo evidente, Caloia prende rimbalzi e segna a ripetizione, lo imita Cusitore, che chiuderà a 13 punti, sul versante romano prova a rispondere Fall, unico tra i suoi che chiuderà in doppia cifra (11 punti) ma è troppo poco, Giugliano si tiene con costanza oltre le 20 lunghezze e dimostra di non voler concedere nulla ai coriacei romani.
Si va così al riposo con il Mediocasa che comanda in tutta tranquillità, 25-54, e nel terzo quarto il divario diviene ancor più clamoroso: Roma trova solo due canestri, con Fall e Ferraiuolo, mentre tra i gialloblu sale in cattedra l'under Riccio, che innescato da un ottimo Bonanno brucia la retina dalla lunga distanza, costruendo una prestazione d'autore fatta di 21 punti e 4 su 5 dall'arco dei 3 punti.
Morra e Rusciano non lasciano passare nulla nell'area pitturata, Lamberti ne approfitta per gestire al meglio le rotazioni, lasciando riposare Caiazzo e Longo, e quando Chiavazzo segna l'ultimo canestro del quarto, il tabellone recita 29-74.
L'ultima frazione si rivela così normale amministrazione, utile soprattutto per le statistiche: Bonanno continua a servire assist, anche Cusitore raggiunge la doppia cifra, Morra lo imita ma in quanto a rimbalzi, chiudendo a 14, Riccio chiude la sua serata con 3 bombe consecutive e la partita finisce con 54 punti di scarto, sul 39-93.
Altra vittoria per il Mediocasa Giugliano, che sale a quota 12 e agguanta il Collana, fermato a Cagliari da una Trony che dimostra quanto sia stata importante la sofferta vittoria giuglianese in Sardegna, 2 settimane prima.
In vetta resta la sola Luiss, ancora a punteggio pieno, vincente di 5 su Airola in casa.
Il prossimo turno, per Lamberti e soci, prevede il match casalingo contro la Marvecs Serapo Gaeta, fermata nettamente da Fondi nell'ultimo turno. I laziali hanno solo 4 punti in classifica, ma arriveranno al PalaCasacelle con la ferma intenzione di non concedere nulla. Alle tigri gialloblu, quindi, il compito di regalare un'altra bella soddisfazione al proprio pubblico, e di proseguire senza interruzioni la marcia verso il caldissimo dicembre, che a distanza di 7 giorni, porterà a Giugliano prima il Collana e poi la Luiss.
Ma c'è tempo per pensarci, ora e fino a domenica sera l'attenzione sarà tutta per Gaeta.

Minerva Basket Roma 39
Chiucchi 2, Peroni 2, Pasquali, Ferraiuolo 8, Groppi 1, De Martino 6, Buscaglione 4, Duccamelia 5, Fall 11.
All. Mannucci, Vice All. Santini

Mediocasa Basket Club Giugliano 93
Bonanno, Leone, Caloia 14, Morra 4, Cusitore 13, Caiazzo 9, Rusciano 8, Riccio 21, Chiavazzo 14.
All. Lamberti, Vice All. Caprio

Parziali: 13-27, 25-54; 29-74, 39-93
Arbitri: Sarda di Piazza Armerina (EN) e Venga di Ragusa

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Covid fa un'altra vittima: muore dopo il ricovero

  • Cronaca

    Positivo un collaboratore scolastico, chiusa l’Elementare

  • Incidenti stradali

    Scooter contro auto, muore ragazzo di 17 anni

  • Cronaca

    Arrestato il consigliere comunale Danilo D'Angelo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento