menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley, al Bracciano vittoria al TieBreak

Atripalda - L'Euroform Atripalda torna dalla trasferta di Bracciano con una vittoria, due punti ed un pizzico di rammarico.Le preoccupazioni della vigilia si sono rivelate fondate. I giovani talenti del volley tricolore sulle ali dell'entusiasmo...

L'Euroform Atripalda torna dalla trasferta di Bracciano con una vittoria, due punti ed un pizzico di rammarico.Le preoccupazioni della vigilia si sono rivelate fondate. I giovani talenti del volley tricolore sulle ali dell'entusiasmo hanno dato filo da torcere agli atripaldesi che dopo un avvio stentato sono riusciti a dominare nel finale.
Nel primo set il vantaggio dei padroni di casa è andato via via incrementando (8-7 e 16-13): troppi errori in contrattacco dell'Euroform ed una migliore battuta dei ragazzi di Schiavon hanno inciso sul finale di 25-23.
Aggiustata la ricezione i biancobu sono riusciti a replicare nel secondo parziale nel quale si sono capovolti ruoli e prestazioni: Atripalda avanti 12-16 al secondo riposo è riuscita in scioltezza a ristabilire la parità con un perentorio 15-25.
Nel terzo set ad Atripalda manca ancora la necessaria cattiveria agonistica: l'impatto non è dei migliori anche per le schiacciate del martello Lanza apparso in grande spolvero e top scorer con 28 punti. Sul 16-11 ci ha pensato Cuomo ad accorciare le distanze in battuta ma nel finale dopo un nuovo passo falso Atripalda si ritrova sotto 2-1.
Finalmente nel quarto set tutti gli ingranaggi cominciano a girare a perfezione, Bassi giganteggia a centro (a fine partita farà segnare un bel 73 percento in attacco) e con lui Cuomo autore di 7 muri su 14 punti totali. Sarà proprio il muro il fondamentale con cui Marolda e compagni riaprono la sfida portandosi avanti 11-16, vincendo 21-25 il set e trascinando la partita al quinto gioco.
É ancora il carattere e l'esperienza dell'Euroform a far pendere l'ago della bilancia dalla parte degli atripaldesi che al cambio di campo vanno avanti 5-8 per poi chiudere senza più difficoltà 10-15.
Con i due punti conquistati in terra laziale l'Euroform incamera il quinto risultato utile, la sesta vittoria su sette partite e raggiunge quota 17 in classifica. Sabato prossimo scontro al vertice sul campo dell'Eurotec Gela.

Tabellino
Euroform Atripalda
Draghici 22, Cuomo 14, Marolda 10, Libaro 3, Roberti 10, Bassi 14, Capaldo, Calero (L-58%), Losco ne, Zaccaria ne, Amodeo ne. All: Marolda.

Blu College Italia
Pinelli 2, Sperandio 9, Gabriele 1, Mazzone 8, Della Corte 3, Razzetto 1, Puliti 10, Preti 10, Lanza 28, Pesaresi (L-72). All: Schiavone

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Positivi a scuola, due plessi chiusi per la sanificazione

  • Cronaca

    Rissa in ospedale, direttissima per i 3 arrestati

  • Attualità

    Ricorso contro l’appalto milionario dei lavori in via Nobel

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento