menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20091027035757_maglia

20091027035757_maglia

Volley femminile, Volalto affronta derby con Aversa

Caserta - La seconda giornata del campionato di serie C di volley femminile ha visto nuovamente vittoriose le atlete casertane dello SRI per la squadra dello SRI Volalto, impegnate ad Aversa nel derby contro la Normanna.La vittoria è stata netta...

La seconda giornata del campionato di serie C di volley femminile ha visto nuovamente vittoriose le atlete casertane dello SRI per la squadra dello SRI Volalto, impegnate ad Aversa nel derby contro la Normanna.
La vittoria è stata netta e mai in discussione, stante la grande differenza di valori in campo. Solo nel corso del secondo set (terminato con il punteggio di 25 a 20) le volaltine hanno un po' mollato, dopo un primo set senza storia, vinto con il punteggio di 25 a 10.
Scese in campo un po' deconcentrate hanno giocato sotto tono, subendo una parziale rimonta delle aversane, regolate poi nel finale di set dalle più esperte avversarie.
Il terzo set, poi, ha visto nuovamente le ragazze casertane salire in cattedra e chiudere il set con il punteggio di 25 a 10.
Archiviata in poco più di un'ora la pratica Aversa, ora il Volalto è già concentrato sulla prossima gara, sabato prossimo 31 ottobre contro la squadra di Santa Maria di Costantinopoli, società beneventana. Fischio di inizio alle ore 18,15 nella palestra della Scuola Media Vanvitelli a Centurano. Grande occasione per Masella e compagne per provare a involarsi già dalle prime gare di campionato, considerato che oggi la classifica del girone A della serie C femminile comincia a delinearsi, con le tra grandi favorite per l'accesso ai play-off promozione, lo SRI Volalto, il Fiamma Torre e il Nemesi di Castellammare di Stabia, già in fuga a punteggio pieno, uniche ad aver vinto entrambe le partite.

In serie D grande vittoria del Volalto Aversa contro l'accreditata compagine del Centro Ester Napoli, gloriosa società con trascorsi in serie A e considerata in passato la più forte squadra campana. Le volaltine di mister Pasquale d'Aniello, in passato tecnico del Centro Ester con la cui società ha addirittura vinto, unica squadra campana nella storia a conquistare uno "scudetto" nel volley, il campionato nazionale under 15, dopo aver perso il primo set, hanno giocato con grande determinazione, riuscendo alla fine a battere le avversarie con il punteggio di 3 set a 1, regalando al proprio allenatore e a tutta la famiglia Volalto, un momento di grande soddisfazione e di consapevolezza dei progressi raggiunti, che fanno oggi del Volalto non soltanto una grande realtà della pallavolo campana, ma un gruppo che sta conquistando sempre più consensi anche fuori regione, in virtù soprattutto della grande novità di avere creato varie società di riferimento in molti comuni della provincia di Caserta e a Caserta città che, sotto l'unico marchio Volalto, costituiscono oggi un grande serbatoio per le attività pallavolisti in tutto il territorio di Terra di Lavoro.
Anche la squadra Volalto di 1^ divisione, guidata da mister Antonio Attimonelli, che quest'anno giocherà a S. Nicola La Strada, si sta preparando con scrupolo per il campionato che sta per partire. La presidente Gabriella D'Ambrosio, insieme al Consiglio Direttivo di tutto il gruppo Volalto, ha predisposto un organico in grado di ben figurare, con obiettivo la promozione in serie D.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Mille “furgoni lumaca” in autostrada contro le chiusure

  • Cronaca

    Boom di guariti nel casertano, contagi in calo

  • Cronaca

    La Procura sequestra il varco d'ingresso al Lidl

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento