menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket, Lbl sbanca il PalaIlario di San Nicola e si aggiudica il derby casertano

Caserta - La LBL sbanca il PalaIlario di San Nicola e si aggiudica il derby casertano al termine di una sfida ad alta tensione e molto combattuta. Dopo aver battuto in scioltezza sul proprio campo Nocera, i ragazzi di Mezzullo erano determinati a...

La LBL sbanca il PalaIlario di San Nicola e si aggiudica il derby casertano al termine di una sfida ad alta tensione e molto combattuta. Dopo aver battuto in scioltezza sul proprio campo Nocera, i ragazzi di Mezzullo erano determinati a far continuare la striscia positiva, e così è stato.
I bianconeri hanno pigiato sull'acceleratore in avvio e, con un gioco spumeggiante fatto di velocità e contropiede, hanno trovato un discreto vantaggio già nei primi minuti della gara.
I coriacei Cedri hanno però prontamente risposto e, come una formichina, sono riusciti a recuperare, anche se solo parzialmente, lo svantaggio iniziale. Durante il terzo periodo di gioco l'equilibrio l'ha fatta da padrone ed il distacco tra le due formazioni è sempre stato esiguo.
Nei minuti finali però, la voglia di vincere e la determinazione di Laudisio e soci è stata più forte di qualsiasi cosa e, anche grazie ad un Massimo in grande spolvero (22 i punti messi a referto), l'LBL ha portato a casa un derby sentito.
Sabato prossimo i casertani sperano di poter allungare il loro trend positivo nella sfida che li vedrà impegnati tra le mura amiche contro Ischia.
Nel frattempo si possono dormire sonni tranquilli visto che dopo quattro giornate di campionato l'LBL ha ben sei punti in classifica, non male per la matricola terribile del girone.

CEDRI SAN NICOLA 65
LBL CASERTA 70
(13-21; 36-42; 55-58)

CEDRI SAN NICOLA
Padula, Mastroianni 16, Fronzino 12, Abbruzzese 9, De Felice 7, Basile 4, Guida, Chirico 13, Masiello 4, Celiento. All. Raffaele Porfidia

LBL CASERTA

Baccigalupi 6, Laudisio 7, Del Gaudio 9, Carozza 2, Feola 8, De Angelis 1, Scialli 7, Massimo 22, Di Monaco 8, Chiacchio. All. Fabio Mezzullo
ARBITRI: Gaetano Talente e Luca Leggiero di San Tammaro (Ce)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento