menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20090810074850_tedesco_real_calcio

20090810074850_tedesco_real_calcio

Calcio, Real Marcianise si fa beffare nel finale dal Cosenza: 1 a 1

Marcianise - La gara è stata mpostata in modo adeguato dai gialloverdi, puntando soprattutto sul mantenimento del possesso di palla. Nel prima metà della gara la squadra di Marcianise non ha corso particolari pericoli. Le prime emozioni della gara...

La gara è stata mpostata in modo adeguato dai gialloverdi, puntando soprattutto sul mantenimento del possesso di palla. Nel prima metà della gara la squadra di Marcianise non ha corso particolari pericoli. Le prime emozioni della gara si registrano sul finire del primo tempo quando al 42′ Maggiolini sugli sviluppi da calcio d'angolo trova la conclusione in porta. Il Real, dal canto suo, guadagna una punizione nella metà campo del Cosenza. La gestione della palla ferma è affidata a D'Ambrosio per Della Ventura, che di testa impegna Pinzan che devia in angolo da cui Murolo di testa manda di poco alto. Nella ripresa, dopo un iniziale predominio territoriale dei calabresi, la squadra di Boccolini prende in mano la situazione e dopo alcune azioni salienti passa in vantaggio con Manco che beffa fuorigioco e Pinzan e deposita il pallone in rete. La beffa arriva al 95′ quando Danti subentrato a Scotto, deposita in rete la sponda di Biancolino: 1-1. Il Cosenza, grazie al risultato, rimane in zona play off e il Real Marcianise, invece, resta nella zona bassa della classifica.
Ecco il commento del tecnico Luigi Boccolini al termine della gara: "Abbiamo giocato una gara importante pagando a caro prezzo una disattenzione. Il finale di partita andava gestito in maniera diversa: è mancata l'esperienza. Sarebbero stati tre punti d'oro".

COSENZA: Pinzan, Musca (85' Mortelliti), Maggiolini, Di Bari, De Rose, Porchia, Bernardi, Roselli (67' Caccavallo), Biancolino, Fiore, Scotto (56' Danti)
REAL MARCIANISE: Fumagalli, Ciano, Piscitelli, Di Napoli, Filosa, Murolo, Manco, D'Ambrosio, Tedesco, Poziello (86' Russo, 92' Montanari), Della Ventura
ARBITRO: Manera di Castelfranco Veneto

RETE: 31' Manco, 95' Danti
Note: ammoniti Manco, Tedesco, Alfano. Espuso Marsili

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento