menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ferritto trionfa in solitario a Venafro

Piedimonte Matese - Sabato 03 ottobre 2009 si è svolta a Venafro (IS) la "1° Edizione Mountainbike Sotto le Stelle" gara di XC, caratterizzata da un anello di 5.2 Km da ripetere 4 volte che si snodava tra uliveti secolari e passaggi tecnici nel...

Sabato 03 ottobre 2009 si è svolta a Venafro (IS) la "1° Edizione Mountainbike Sotto le Stelle" gara di XC, caratterizzata da un anello di 5.2 Km da ripetere 4 volte che si snodava tra uliveti secolari e passaggi tecnici nel centro storico della cittadina molisana.
La manifestazione è stata ottimamente organizzata dall' A.S.D. Vis-Cercaziende diretta da Enrico Pascale.Alle 16.00 gli atleti, pervenuti dal Molise, dalla Campania e dal Lazio, hanno iniziato a darsi battaglia a suon di pedalate sul duro percorso e, sin dalla prima salita, Luigi Ferritto, portacolori del Team FRW Giannini Bike's, e Andrea Iannarelli (ASD Eco Liri) hanno preso il largo dal resto del gruppo. All'inizio del secondo giro, però, Luigi Ferritto ha rotto gli indugi e si è avviato a compiere una gara solitaria fin sotto il traguardo che ha tagliato vittorioso dopo un'ora e quattro minuti! A circa sei minuti è giunto sul traguardo Andrea Iannarelli che ha avuto la meglio su Pierluigi Cicerone (Venafro Bikes) e Gabriele Riccitiello (G.S. Esercito). Quinto, più attardato, è giunto Raimondo Uscita (Riardo Bikes).Subito dopo l'arrivo si sono svolte delle ricche premiazioni a base di prodotti tipici molisani che hanno sottisfatto tutti gli gli atleti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Positivi a scuola, due plessi chiusi per la sanificazione

  • Cronaca

    Rissa in ospedale, direttissima per i 3 arrestati

  • Attualità

    Ricorso contro l’appalto milionario dei lavori in via Nobel

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento