menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Partito concorso ippico 'Premio Citt di Maddaloni'

Maddaloni - Partita ieri mattina a Maddaloni la sesta edizione del Concorso Ippico Nazionale "Premio Città di Maddaloni", organizzato dalla associazione sportiva "Pegasus Cavallo e Cultura" presieduto da Pasquale D'Andrea in programma presso...

Partita ieri mattina a Maddaloni la sesta edizione del Concorso Ippico Nazionale "Premio Città di Maddaloni", organizzato dalla associazione sportiva "Pegasus Cavallo e Cultura" presieduto da Pasquale D'Andrea in programma presso l'Azienda Agricola Punto Verde a Maddaloni. Undici i premi in palio nella giornata di oggi, apriranno le categoria più alte: categoria C 130 mista; categoria C125 a tempo; categoria C120 mista; categoria C 115 a tempo; categoria B110 di precisione; categoria B110 combinata; categoria B100, categoria B100 combinata; categoria B80; categoria BP90 a barrage; infine il premio categoria BP60 di precisione.
Si parte dalla più alte, considerando che i giovani della categorie più basse sono impegnati con gli studi scolastici.

Tutti i partecipanti saranno giudicati dalla giuria presieduta da Giovanna Ragozzino e composta dai giudici Vittoria Papale, Salvatore Zotti, Angelo Ranieri e Sara Capone.
Giudice di equitazione Lionello Leopardi e Maurizio Talarico; Direttore di campo Lionello Leopardi; speaker Nino De Vivo, veterinari di servizio dottori Paolo Rulli e Felice D'Andrea; segreteria concorso Paola Apolloni.Il programma prevede premi giornalieri e premi d'onore, che saranno gratificati da vincite in gettoni d'oro che saranno assegnati al termine delle tre giornate di gare per le categorie - Combinata A (H 100) e Combinata B (H 110).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Positivi a scuola, due plessi chiusi per la sanificazione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento