menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, ngaggiati Felice Servillo e Savio Russo

Pompei - La mezzapunta Felice Servillo e il centrocampista Savio Russo da ieri pomeriggio sono due giocatori del Città di Pompei e già da sabato prossimo, nella gara casalinga di campionato contro il Sanità, saranno a disposizione del tecnico...

La mezzapunta Felice Servillo e il centrocampista Savio Russo da ieri pomeriggio sono due giocatori del Città di Pompei e già da sabato prossimo, nella gara casalinga di campionato contro il Sanità, saranno a disposizione del tecnico Gianpiero Nocera.
Come di recente anticipato dal presidente del club rossoblu, Mario Donnarumma, dunque, la società pompeiana è tornata sul mercato per offrire maggiore spessore al centrocampo e per irrobustire il reparto offensivo. I due neoacquisti, che erano entrambi svincolati, vanno a completare la rosa con quel pizzico d'esperienza che mancava ad una squadra composta per lo più da tanti giovani di talento, cresciuti nel vivaio della società.
Per Felice Servillo, 26 anni, di Pompei, si tratta di un gradito ritorno in rossoblu. Il giocatore, infatti, ha già vestito la maglia del Città di Pompei nella prima parte della stagione 2007-2008, registrando 12 presenze e 5 gol. Servillo, esterno sinistro di centrocampo, oltre alla velocità ed alle doti tecniche, possiede spiccate qualità offensive che gli permettono di giocare anche da trequartista e da attaccante.
Il centrocampista Savio Russo, invece, arriva a Pompei con l'obiettivo di andare a completare il reparto centrale con le sue qualità atletiche, apportando ordine e geometria in una zona nevralgica del campo.

Soddisfatto il patron dei rossoblu, Mario Donnarumma. «Con l'ingaggio di Felice Servillo e di Savio Russo - dice il presidente - possiamo ritenere la rosa al completo. La squadra in queste prime partite, tra Campionato e Coppa Italia, ha fatto del suo meglio e sicuramente ci è mancata un po' di fortuna. Tuttavia, come annunciato, serviva un intervento sul mercato che desse maggiore concretezza al nostro reparto offensivo».
Servillo e Russo, con tutta probabilità, debutteranno tra le mura amiche del "Vittorio Bellucci" già sabato prossimo, nell'attesa sfida contro i partenopei del Sanità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento