menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ciclismo, 15o Trofeo Maria SS Addolorata

Pratola Serra - Tornano alla ribalta i giovani della formazione sannita Velo88 Team In Linea che sul traguardo di Pratola Serra in provincia di Avellino, il 26nne Antonio Corbisiero siglia con uno spettacolare sprint mozzafiato l'ottava vittoria...

Tornano alla ribalta i giovani della formazione sannita Velo88 Team In Linea che sul traguardo di Pratola Serra in provincia di Avellino, il 26nne Antonio Corbisiero siglia con uno spettacolare sprint mozzafiato l'ottava vittoria stagionale personale superando con più di due biciclette di vantaggio Giuseppe De Micco del team ASD Bassolino e Luigi Mastantuoni dell'ASD Biciclette Mastantuoni giunto terzo. La cronaca. La gara, denominata "15^ Trofeo Maria SS Addolorata", valida per il giro della Campania USAcli 2009, ha radunato al nastro di partenza circa settanta concorrenti, non troppi forse per il grande apparato organizzativo allestito dagli organizzatori, ma con un buon livello qualitativo generale con la partecipazione di atleti provenienti da tutta la regione. Ma gli organizzatori possono ugualmente ritenersi soddisfatti che, nonostante la calura poco inferiore ai 30 gradi e la concomitanza di altre gare, un folto pubblico ha fatto ugualmente cornice al passaggio dei corridori. Il campo di gara è stato l'impegnativo circuito cittadino di 2500 metri da ripetere ventuno volte. I concorrenti, consapevoli che questa gara nelle precedenti edizioni si è sempre decisa con una fuga salpata dopo pochi giri al via, è stata subito battaglia fin dall'inizio con il gruppo che si allunga, si spezza e si ricompatta più volte con una graduale selezione nelle retrovie del plotone. I più forti ci provano tutti ad evadere dal gruppo. Ma nel finale si assiste ad una fuga che sembra essere buona e vede protagonista Paolo D'Aniello (Team D'Aniello) e Pasquale Santoro (Velosport Sorrento) con altri due atleti ma a pochi giri al termine avviene il ricongiungimento che avvia la bagarre finale. A due giri al termine ci prova anche Antonio Corbisiero con altri due atleti, ma anche quest'ultimo tentativo viene ripreso proprio all'ultimo giro e il gruppo dei migliori si presenta compatto per disputare la volata finale. All'entrata del lungo rettilineo d'arrivo viene lanciata la volata e ai 250 metri Antonio Corbisiero è già in testa e libera tutta la sua potenza sui pedali e non c'è né più per nessuno e vince con bracce al cielo. La manifestazione è stata organizzato dal G.S.Ciclamatori Pratola Serra, dal comitato festa, Pro Loco e amministrazione comunale dell'accogliente cittadina della valle del sabato in collaborazione del Comitato Regionale Campano USAcli. Ordine di arrivo.
1°-Antonio Corbisiero (Velo88); 2°- Giuseppe De Micco (ASD Bassolino); 3°- Luigi Mastantuoni (Biciclette Mastantuoni); 4°- Angelo Del Sesto ( Riardo in Bici); 5°- Antonio Apuzzo (Team D'Aniello); 6°- Mario D'Aniello (Team D'Aniello); 7°- Alfredo Tortora (ASD Kiklos); 8°- Paolo D'niello (Team D'Aniello); 9°- Gennaro Ferrara (Velosport Sorrentino); 10°- Antonio Marzano (Eurorida-Letizia-Busico).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento