menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket, al competo roster Mediocasa Basket Club

(Giugliano) Tra gli ultimi arrivi e qualche altra conferma, il roster con il quale il Mediocasa Basket Club Giugliano prenderà parte al suo primo campionato di C Dilettanti assume la sua forma definitiva.Dopo l'arrivo di Francesco Chiavazzo, ala...

(Giugliano) Tra gli ultimi arrivi e qualche altra conferma, il roster con il quale il Mediocasa Basket Club Giugliano prenderà parte al suo primo campionato di C Dilettanti assume la sua forma definitiva.
Dopo l'arrivo di Francesco Chiavazzo, ala piccola classe 87, proveniente da Battipaglia, l'ultimo acquisto si chiama Antonio Caloia, ala dell'88, che nelle ultime stagioni ha avuto esperienze importanti in categorie superiori con la canotta di Ostuni.
Il parco under è così completato, e la società annuncia di aver prolungato l'accordo anche con le guardie Paolo D'Alterio e Marco Annunziata, il cui compito sarà quello di mettere in difficoltà il neo coach Alfredo Lamberti, cui la società ha messo a disposizione un organico completo in tutti reparti.

E proprio agli ordini di Lamberti la squadrà si radunerà presso il centro sportivo di via Casacelle lunedì 24 agosto per cominciare la preparazione che dovrà portare, da qui ad un mese, la squadra ad essere pronta per l'esordio del 27 settembre a Ciampino.Ad affiancare il coach ci sarà il suo secondo, Luigi Caprio, e il professor Furio Barba, vero e proprio luminare della preparazione atletica, che il Basket Club Giugliano si fregia di avere anche quest'anno come proprio collaboratore.
Soddisfatto della campagna acquisti il presidente Andrea D'Alterio: "abbiamo completato un roster altamente competitivo, puntiamo innanzi tutto a conservare senza troppi patemi questa categoria conquistata brillantemente lo scorso anno; e le tante conferme sono il giusto premio per questi ragazzi che ci hanno dato belle soddisfazioni, e da cui ci aspettiamo ancora molto, ora che a loro si aggiungono atleti di alto livello; ma un altro nostro obiettivo è quello di creare un florido settore giovanile, abbiamo un potenziale bacino d'utenza enorme, ed i talenti nostrani dovranno crescere con noi, piuttosto che fare le fortune di altre società che in passato ci hanno agevolmente depredato: metteremo su una validissima under 21, in tal senso ci stiamo muovendo con alcune società di A1 per accordi di collaborazione relativi ad alcuni loro giovani; con la prima squadra in preparazione ci sarà anche Giulio Vitiello, un nostro prodotto che già lo scorso anno ha avuto modo di mettersi in luce: siamo fiduciosi che nel giro di pochi anni, Giugliano sarà punto di riferimento cestistico al pari delle grandi piazze campane, e magari anche nazionali".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento