L'Ap Calcio a 5 giocherà al PalaJacazzi, il segretario Palazzo: "Puntiamo in alto"

La società disputerà le gare interne nell'impianto normanno: "Speriamo di vedere gli spalti pieni"

Il segretario dell'Ap Calcio a 5, Massimo Palazzo

Il Calcio a 5, in passato, ha sempre avuto grande rilevanza nella città di Aversa, raggiungendo alti livelli e sfiorando la massima categoria.
Da circa 1 anno, l’AP Calcio a 5, che milita nel campionato nazionale di Serie B, ha riportato l’entusiasmo e la passione per la palla dal “rimbalzo controllato” al Palajacazzi di Aversa, struttura rinnovata proprio lo scorso 2019 in occasione delle Universiadi.

La Regione Campania, poiché la città di Aversa ha ospitato un campionato nazionale sfruttando la struttura appena rinnovata, ha accolto la richiesta sollevata dalla Commissione Lavori Pubblici del Comune di Aversa per riutilizzare le economie derivanti dai fondi per le Universiadi, stanziando 60 mila euro che saranno impiegati per la realizzazione dell’impianto di aerazione del Palazzetto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il nuovo segretario della società sportiva AP C5, Massimo Palazzo: "A nome di tutta la società, ringrazio il sindaco Alfonso Golia che ci consente per il secondo anno consecutivo di usufruire di una struttura d’avanguardia, da Serie A. Avere a disposizione una struttura del genere è di fondamentale importanza per affrontare un campionato nazionale perché fa davvero la differenza nelle gare casalinghe. Speriamo di far avvicinare ancor più giovani al calcio a 5 e di incrementare il nostro vivaio che va dalla scuola calcio all’under 19. Speriamo inoltre di rivedere tanti tifosi sugli spalti, una volta superata l’emergenza sanitaria, e di portare il nome della città sempre più in alto. Questo è lo sport che fa bene ad Aversa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Antonietta, l'ingegnere casertano che ha rifiutato le offerte del Nord ed ha reinventato l’Ingegneria Clinica della Federico II

  • Treno deragliato, chiuso un tratto dell'A1. Automobilisti 'sequestrati' in autostrada

  • Caterina Balivo ad Aversa tra piatti da lavare e gran caldo

  • Il boato, poi le fiamme in autostrada: tir distrutto e conducente salvo per 'miracolo' | FOTO

  • Fiumi di droga. Orefice inguaiato dal pentito “compagno di classe”

  • Muore a 30 anni, Marcianise piange Raffaella

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento