Lunedì, 20 Settembre 2021
Sport Aversa

Un casertano guida gli atleti Under 20 ai Mondiali in Nigeria

Antonio Andreozzi ha diramato le convocazioni: si inizia martedì

Antonio Andreozzi con Matteo Melluzzo e Federico Guglielmi

Sarà un casertano a guidare la pattuglia degli Under 20 italiani che da martedì 17 agosto saranno impegnati ai campionati del mondo juniores a Nairobi in Kenya. Antonio Andreozzi di Aversa, vicedirettore Tecnico per il settore giovanile, ha diramato le convocazioni dei 43 atleti che cercheranno di rendere ancora più epica questa estate 2021 caratterizzata dai tanti successi raccolti alle Olimpiadi di Tokyo. Il capitano della spedizione (che terminerà il 22 agosto) sarà Lorenzo Benati, appena tornato da Tokyo dove è stato riserva della 4×400.

Questi campionati mondiali rappresentano il secondo grande evento internazionale in poche settimane per la categoria under 20 (fascia d’età 2002-2003), già protagonista a luglio agli Europei di Tallinn, dove gli italiani hanno conquistato 8 medaglie (2 argenti vinti da Benati nei 400 metri e con la 4×400 insieme a Stefano Grendene, Tommaso Boninti e Francesco Pernici) e 6 bronzi. Oltre a Benati che correrà 400 e 4×400 e su cui si puntano grandi aspettative, buone speranze in particolare dai velocisti Matteo Melluzzo per i 100 e Federico Guglielmi per i 200 metri, ma anche dallo specialista dei 110 ostacoli Lorenzo Simonelli e da Cesare Caiani che correrà i 3000 siepi. Complessivamente, nella storia della manifestazione, l’Italia ha vinto cinque ori: Ashraf Saber a Seul nel 1992 (400hs), Andrew Howe a Grosseto nel 2004 (lungo e 200), Alessia Trost a Barcellona nel 2012 (alto), quindi la staffetta di Tampere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un casertano guida gli atleti Under 20 ai Mondiali in Nigeria

CasertaNews è in caricamento