Sport

Ventiquattro anni fa la tragedia di Davide Ancillotto

Il play ha militato 4 anni all'ombra della Reggia con la Juvecaserta

Davide Ancillotto

Ventiquattro anni fa la tragedia di Davide Ancillotto, il giocatore di basket stroncato da un aneurisma cerebrale ad appena 23 anni. 

Ancillotto, che aveva militato nella Juvecaserta per 4 stagioni, stava disputando un quadrangolare amichevole a Gubbio con la canotta di Roma. Dopo appena 4 minuti chiese il cambio, poi si accasciò in panchina e non si riprese più. Si spense in ospedale il 24 agosto del 1997. 

Un nome, quello di Davide Ancillotto, legato a doppio filo con la Reggia del Basket. A lui è stata intitolata una curva del Palamaggiò, a lui è dedicata una strada che collega viale Lincoln a San Benedetto. Un giovane talento con tutta una carriera davanti e che ha lasciato il segno nel cuore di compagni, amici ed appassionati della palla a spicchi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ventiquattro anni fa la tragedia di Davide Ancillotto

CasertaNews è in caricamento