Angela, la 'Cavani' casertana continua ad incantare con i suoi gol

Nell'ultima stagione ha realizzato 32 gol in 14 partite con l'under 17 della Ssc Napoli, piazzandosi prima nella classifica marcatori

Angela Cinquegrana con la maglia dell'under17 della Ssc Napoli

Eleganza, velocità, fiuto del gol ed un futuro che si prospetta davvero brillante. Angela Cinquegrana, classe 2005 di Orta di Atella, da ormai più di due anni entrata a far parte della squadra femminile di calcio della Ssc Napoli e convocata anche in Nazionale Italiana, continua ad incantare tutti con i suoi gol.

Soprannominata la 'Cavani femminile', Angela nell'ultima stagione ha realizzato ben 32 gol in 14 partite con la maglia (la numero 11) dell'under 17 del Napoli Calcio, conquistando di fatto il titolo di capocannoniere e soprattutto consentendo alla sua squadra di arrivare prima in classifica e di conseguenza di accedere alle semifinali che si sarebbero dovute svolgere a Roma (ed invece bloccate a causa della pandemia da coronavirus).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma nonostante questi difficili mesi di lockdown "Angela ha continuato ad allenarsi intensamente - hanno affermato i genitori a Casertanews - E' logico che anche lei, come tutti gli sportivi, ha subìto i contraccolpi dell'emergenza sanitaria ed ha tantissima voglia di ritornare in campo. Si sente come un leone chiuso in gabbia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto sulla piccola bomber atellana sono puntati gli occhi di moltissime squadre di tutta Italia, che hanno già provato a 'scipparla' alla Ssc Napoli. Ma l'intenzione della 15enne è quella di restare almeno un altro anno tra le fila partenopee e poi valutare le varie offerte che si presenteranno. "Angela mira a giocare in una grande squadra - hanno spiegato i genitori - Magari se fosse la prima squadra femminile della Ssc Napoli ancora meglio visto che ne è tifosissima".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casalesi in Veneto, i figli pentiti dei boss testimoni con Zaia e Lamorgese

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Zona rossa a Mondragone, pediatri di famiglia preoccupati: "Scaricate l'app Immuni"

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

  • Schiavone: "La Provincia era un ente permeabile grazie a Ferraro e Cosentino"

Torna su
CasertaNews è in caricamento