rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Sport Marcianise

I ragazzi dell'under 14 e 15 dell'Angel Basket 'stravincono' in campionato

Unica nota negativa la sconfitta dell'under 18

Il bilancio settimanale delle gare dell’Angel Basket Marcianise è positivo. Su quattro gare, sono tre le vittorie mentre solo una la sconfitta.

L'Under 15 dell'Angel Basket Marcianise non sbaglia un colpo. I piccoli campioncini della presidente Teresa Squeglia superano tra le mura amiche la Virtus Benevento, con il punteggio di 70-23. Il gruppo appare sempre più unito e segue alla lettera gli schemi e gli insegnamenti dettati dall'allenatore Claudio Barresi e dall'accompagnatore Alessandro Posillipo, approcciando al gioco con grande divertimento e feeling. L'ABM vola a punteggio pieno e non ha alcuna intenzione di fermarsi.

Dopo il rinvio della scorsa settimana, l'Under 14 ritorna in campo e fa un sol boccone dell'avversario. I piccoli talenti confermano il primato con una buona prestazione sul campo di Parete. I ragazzi di coach Raffaele Porfidia giocano una bella partita, ed il coach fa esordire in campionato Salvatore Ricciardi, Giuseppe Guida ed Enrico Civitarese che hanno sostituito i febbricitanti Cutillo, De Lucia e Musone. La partita è stata corretta e bella per tutti i 40'. Troppo netto il divario tra Angel Basket Marcianise e Basket Succivo. I piccoli campioncini della presidente Teresa Squeglia giocano una grande pallacanestro e trionfano con il punteggio di 102-17. Il roster di coach Raffaele Porfidia guida incontrastata la classifica del proprio campionato, con una superiorità del collettivo dimostrato in tutte le partite disputate. Mercoledì 11 dicembre in casa avverrà la partita contro Succivo per confermare la crescita, uno scontro diretto per il primato in programma contro l'Audax.

Unita nota negativa è la sconfitta dell'Under 18 che "si arrende alla capolista in una gara purtroppo approcciata male e condotta peggio". Questo è il pensiero di coach Porfidia a fine gara. Atteggiamento purtroppo che si ripete in trasferta come nelle gare di Cercola e Pozzuoli, dove la compagine ha dimostrato di non credere sin dal pre gara, nella disputa di una buona prestazione. Gli Angel sono ancora privi del play Caricchia, ai box da un mese per infortunio, il quale si è dimostrato un fattore nella gestione dei tempi e ritmi della squadra nelle prime giornate. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I ragazzi dell'under 14 e 15 dell'Angel Basket 'stravincono' in campionato

CasertaNews è in caricamento