rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Altro

Presentati gli Internazionali di Tennis: si parte il 5 giugno

Tutto pronto per la 33esima edizione del torneo

E’ stata presentata presso la sede del Tennis Club di via Laviano a Caserta, la trentatreesima edizione degli “Internazionali Femminili di Tennis Città di Caserta – Trofeo Cogepa” con montepremi da 60.000 dollari che si svolgerà dal 5 al 12 giugno. Alla presentazione con il presidente del circolo tennistico organizzatore Fabio Provitera, sono intervenuti l’assessore al Bilancio ed allo Sport del Comune di Caserta Gerardina Martino, la presidente regionale della Federtennis Virginia Di Caterino, il delegato provinciale del Coni Michele De Simone e l’amministratore delegato della Cogepa Massimo Mazzocchini.

L’edizione del 2022, la trentatreesima, è stata definita quella della ripresa, del ritorno alla normalità dopo la lunga pandemia. Lo ha ricordato nel suo intervento il presidente Provitera il quale ha precisato che durante gli ultimi due anni, con le misure previste, l’attività del circolo è continuata ed ha portato al successo in campo regionale della squadra over 45 maschile ed il diritto della formazione femminile a disputare un campionato di serie B. “Siamo onorati del salto di categoria del nostro torneo, ora dotato di un montepremi di 60 mila dollari - le parole del presidente - della fiducia accordataci dall’ITF, la federazione internazionale”. Per la sede del circolo legata ai lavori dello stadio Pinto, ha poi spiegato che presto tra il Comune di Caserta ed il Circolo sarà sottoscritto un protocollo d’intesa relativo allo spostamento della sede che avverrà solo quando sarà pronta la nuova location, per garantire la continuità sportiva ed agonistica al circolo.

L’assessore al Comune di Caserta Gerardina Martino, ha definito il torneo l’evento più importante per la città che segnerà la ripresa e la rinascita delle relazioni sociali. Riferendosi ai lavori allo stadio, ha ribadito che non si può non tenere conto della storicità del torneo internazionale che si identifica con la città di Caserta e che fino a che non ci sarà il cambio ci sarà continuità nella struttura attuale. L’amministratore della Cogepa Massimo Mazzocchini ha presentato la società forte di ben 700 dipendenti 150 dei quali della provincia di Caserta. Ha sottolineato il lavoro della Cogepa che sta cablando la città ed ha concluso ricordando come l’imprenditoria locale è vicina al territorio. Il delegato Coni Michele De Simone auspicando che il trasferimento della sede non comporti problemi all’attività ha tra l’altro ricordato come il 5 giugno, giornata iniziale del torneo, sarà la giornata nazionale dello sport e della pace.

La presidente regionale della Federtennis Virginia Di Caterino ha ricordato che il torneo casertano da sempre è stato un punto di riferimento per il movimento tennistico del sud ed ha poi sottolineato come l’elevato livello organizzativo della manifestazione sia stato premiato dall’ITF con la manifestazione di quest’anno dotata di un montepremi di 60 mila dollari. Gli interventi di Giuseppe Mancini, direttore del torneo, e del responsabile organizzativo Gianpaolo Papiro hanno concluso la presentazione.

Il primo incontro si svolgerà la mattina del 5 giugno quando inizieranno gli incontri di qualificazione del singolare che si concluderanno il giorno dopo. Dal 7 al 9 giugno si proseguirà con gli incontri dei tabelloni di singolare e del doppio. I quarti di finale sono in programma venerdì 10 giugno, le semifinali del singolare e la finale del doppio si svolgeranno sabato 11 giugno e la finale del singolare è prevista per la mattinata di domenica 12 giugno, giornata conclusiva della manifestazione. Supervisor dell’Itf del torneo sarà Guido Pezzella, con lui lavoreranno l’ITF Chief of Officials Fabio Buccolini, gli ITF Chair Umpire Lidia Avena, Andrea Mangione, Daniele Pece e Aniello Santonicola, ed i FIT Chair Umpire Gerardo Avallone e Gennaro De Carmine. Direttori di gara saranno Antonio Bertamino, Domenico Bove, Benito Tricarico. All’assistenza alle giocatrici ed agli spostamenti delle medesime, con le auto fornite della concessionaria Toyota Funari provvederà il gruppo coordinato da Marco Matera e composto da Luigi Ancona, Nello Di Fratta, Stefano Letizia, Alfredo Mandato, Maurizio Magliocca, Alessandro e Federico Vitrone. Il torneo è patrocinato da Città di Caserta, Provincia di Caserta, Camera di Commercio (con contributo economico), Coni, Fit, Itf World Tennis Tour e Tennis Europe. Il title sponsor del torneo è la Cogepa. Main sponsor: Funari e SMC Scientific Medical Company srl. Gold sponsor: Iatropolis, Progest, Morsi e Rimorsi, Alois, Mobilya e Centro di Riabilitazione La Pinetina Castelvolturno. Silver sponsor: Magistra Group, Publiservizi, Gyrotonyc Caserta, Erreplast, Magifra Excellent Italian Craft Beer, Centro Ginolfi, Park San Carlo, Sviluppo Ufficio, Russo Center Ristorante-eventi-cerimonie, Landolfi &Traettino, Alfonso D’Este, PTU Services, F.lli De Lucia snc, Generali agenti De Franciscis -Migliorini, Grand Hotel Vanvitelli, Royal Hotel. Bronze sponsor: MI Medical, Crionet, Power Gas, Powerflex, DalKem-Negi, Fisioray Medical Tecnology, Icona, FrigoCaserta. Supporter: Quick Washing, Caseificio ABC Officina Immobiliare, Gruppo Marino, Allcoma, Incentiviampresa, Liburia srl, Petrella Immobiliare, Felix Net circuito di credito commerciale, Movi.Es, Edil Mec srl, Immobiliare Anto, Esperia, Angelino, Associazione Fratello Cuore, San Leucio Silk, Amici della Reggia, Panathlon Terra di Lavoro Caserta, Movimento L’Aura. Sponsor tecnici: Pepsi, Chin8Neri, Gatorade, Sea 2.0, Ferrarelle, Tecnifibre, Accademy Tennis Padel, Sporting Shop, Sea 2.0, Farmacia Brignola.

Tutte le news del torneo saranno pubblicate sul sito ufficiale del torneo www.tccaserta.it e sulle pagine facebook ed instagram “Tennis Club Caserta”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presentati gli Internazionali di Tennis: si parte il 5 giugno

CasertaNews è in caricamento