rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Altro

"Gara podistica casollese", in 500 invadono le frazioni

Grande successo per la corsa tra i borghi pedemontani

Sport, tradizione e paesaggio: è il connubio creato dalla quinta edizione della "Gara Podistica Casollese" - organizzata dall'associazione di volontariato CasertAzione - che si è disputata questa mattina a Casolla, frazione di Caserta. Ai nastri di partenza dell'evento sportivo più atteso delle frazioni pedecollinari tifatine ben 500 atleti provenienti da tutta la regione Campania, che hanno letteralmente invaso la frazione casertana per partecipare ad una gara capace di unire podismo ed attenzione al territorio. Altrettanto numeroso è stato il pubblico a sostegno dei podisti.

Il percorso di gara - dieci chilometri - si è sviluppato lungo gli angoli più caratteristici delle frazioni pedemontane di Casolla, Mezzano, Piedimonte di Casolla, Staturano, Santa Barbara, Tuoro, Garzano, la città capoluogo di Caserta e, infine, il ritorno a Casolla per l'arrivo e la premiazione dei partecipanti. Il primo a tagliare il traguardo è stato il marocchino Yassine Metraoui, capace di correre in 33'54" davanti a Francesco Feola (34'02") e Lorenzo Ventrone (34'42"). Al femminile successo di Grazia Razzano che vince con il crono di 38'46" precedendo Filomena Palomba (39'09") e Teresa Stellato (41'50").

Soddisfatto il socio onorario di CasertAzione e consigliere comunale Francesco Guida che ha commentato: "L'obiettivo della nostra associazione è legato principalmente alla promozione sociale e territoriale. Sono davvero contento per il grande spirito di squadra che c'è attorno alla realizzazione di questo evento, sempre più crescente negli anni. Quest'anno c'è stato anche il prezioso intervento del gruppo comunale di Protezione Civile, mai avuto nelle scorse edizioni. E per questo ringrazio l'assessore Massimiliano Marzo e il coordinatore dei volontari Francesco Brancaccio. Proprio alla Protezione Civile la nostra associazione donerà beni primari che saranno poi distribuiti ai profughi ucraini che stanno arrivando a Caserta. Ringrazio, inoltre, il vicesindaco Emiliano Casale e il consigliere comunale Massimo Russo per la loro presenza all'evento. Un ringraziamento speciale, infine, lo rivolgo allo speaker Agostino Rossi e a tutti gli sponsor che hanno sostenuto CasertAzione nella realizzazione della gara podistica. Prossimo appuntamento sportivo a settembre con la gara ciclistica e la cronoscalata, mentre nel mese di giugno si terrà la manifestazione di salvaguardia ambientale 'Mondo Pulito'".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Gara podistica casollese", in 500 invadono le frazioni

CasertaNews è in caricamento