rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Altro

Il casertano Caruso argento ai mondiali youth di pugilato

Ha perso in finale con verdetto non unanime (3-2) contro il cubano Alvarez Noa

Ai Mondiali Youth di pugilato, ad Alicante, arriva la medaglia d'argento per l'azzurro Paolo Caruso che, nella categoria degli 86 kg, ha perso in finale, con verdetto non unanime (3-2) contro il cubano Alvarez Noa.

Caruso, boxeur casertano allenato dal maestro Francesco Pagliaro, era già stato argento agli Europei di Sofia. A questi Mondiali giovanili hanno preso parte 684 pugili (476 uomini e 208 donne) in rapppresentanza di 89 nazioni.

Il sindaco Carlo Marino e tutta l'amministrazione comunale si complimentano con il giovane atleta casertano Paolo Caruso che ha conquistato una bella medaglia d’argento ai Mondiali Youth di boxe, andati in scena ad Alicante in Spagna. Il pugile della Casertana Boxe è salito sul secondo gradino del podio nella categoria di peso fino a 86 kg, ovvero i pesi massimi leggeri, chiamati anche cruiser. Quella di Paolo Caruso è stata l’unica medaglia conquistata dall’Italia nella rassegna iridata giovanile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il casertano Caruso argento ai mondiali youth di pugilato

CasertaNews è in caricamento