Sport

A Impera FC 3, vince il main event di MMA il casertano Davide Caruso

Caserta - Una serata di emozioni e di grande sport per la terza edizione di Impera Fighting Championship, uno dei più grandi eventi italiani di MMA, che si è svolto venerdì 13 giugno al Palazzetto dello Sport di Roma, registrando duemila...

185912_carus_ftv

Una serata di emozioni e di grande sport per la terza edizione di Impera Fighting Championship, uno dei più grandi eventi italiani di MMA, che si è svolto venerdì 13 giugno al Palazzetto dello Sport di Roma, registrando duemila spettatori.

Il main event della serata, scelto dagli appassionati delle MMA con una votazione sul web ha opposto, per la categoria 77kg, il casertano Davide Caruso al torinese Raffaele Spallitta. Il fighter campano classe '93 ha avuto ragione del suo avversario in 1 minuto e 18 secondi: dopo una serie di scambi in piedi, l'atleta del team Aventador è riuscito ad entrare con un potente pugno che ha mandato al tappeto il suo avversario, inducendo così l'arbitro a porre fine all'incontro. Risultato: KO.
Caruso si conferma, così, uno dei più talentuosi atleti del panorama italiano delle MMA. Sentiremo parlare di lui ancora a lungo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Impera FC 3, vince il main event di MMA il casertano Davide Caruso

CasertaNews è in caricamento