menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
154245_juvecaserta_giovani

154245_juvecaserta_giovani

Pasta Reggia Juve Caserta Under 19 Dng Prima Di Campionato

Caserta - Ai nastri di partenza il Campionato Nazionale di Basket Under 19 DNG per la Juve Caserta, che ha riposato per la prima giornata, guidati quest'anno da Coach Baioni. La Pasta Reggia che si presenta quest'anno ai nastri di partenza con un...

Ai nastri di partenza il Campionato Nazionale di Basket Under 19 DNG per la Juve Caserta, che ha riposato per la prima giornata, guidati quest'anno da Coach Baioni. La Pasta Reggia che si presenta quest'anno ai nastri di partenza con un gruppo di giovani classe 96/97, in parte provenienti dagli vivaio degli Under 17 ed in parte provenienti da altre Società ed acquisiti al vivaio. Di particolare rilievo l'arrivo in squadra di Andrea Spera, un 2,06 Nazionale di categoria, nonché di Tealdi e Vadi provenienti dal vivaio di Siena. La prima di Campionato, svoltasi in settimana presso il campo A del Palamaggio di Castelmorrone ha visto confrontarsi la squadra di casa con la formazione della Sidigas Avellino di Coach Conte. Prima di Campionato che parte con una Juve contratta che non riesce ad esprimere un buon gioco, mentre un Avellino pimpante che cerca di dimenticare la brutta scoppola rimedita in casa con la Pall.Palestrina mette in campo tanta velocità e determinazione con il risultato del primo quarto che vede Avellino chiudere con 9 a 15. Il secondo quarto si apre con la squadra di casa che comincia a prendere confidenza con gli schemi di attacco e con una difesa che non lascia spazi vede il secondo quarto chiedersi con 26 a 5 . Terzo quarto, schemi che non trovano ancora gli automatismi che Coach Baioni vorrebbe e difesa poco attenta vedono gli ospiti chiedere il terzo tempo in vantaggio 12 a 14. Al ritorno in campo la Juve sembra più attenta con la difesa capace di contenere maggiormente gli avversari e con delle belle giocate e qualche palla rubata la squadra di casa prende definitivamente il largo chiudendo con un 21 a 14. Il risultato finale di 68 a 48 premia la Juve, che non ha brillato nel primo e terzo quarto dell'incontro, ma non scalfisce la buona prestazione complessiva. Il prossimo incontro per i ragazzi di Coach Baioni è in trasferta prossimo 10 novembre alle 18 sul difficile campo di Brindisi.

Pasta Reggia Juve Caserta: Coach Baioni; Ass. Coach Corbo

Capuano 3; De Filippo; De Franciscis 7; Tealdi 12; D'Addio; Marra 16; Pascariello 5; Spalice; Palladino 2; Russo 5; Fabbri 4; Spera 14.Sidigas Avellino: Coach Conte ; Ass. Coach Cavaliere
Catalano; Tordella 2; Fato 7; Guglielmo 3; D'Argenio 14; De Vito 14; Piscopo; Nardone; Landi 2; Falso 2; Picariello 1; Terraglia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento