menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
154009_pediatria_ospedale_juve_caserta

154009_pediatria_ospedale_juve_caserta

Juvecaserta in visita ai piccoli degenti del reparto di pediatria dellOspedale

Caserta - Mattinata di solidarietà per la Juvecaserta Pasta Reggia. Coach Esposito con i giocatori Avramov, Vitali, Tessitori, Ivanov, Scott e Moore ha fatto visita ai piccoli degenti del reparto di pediatria dell'Ospedale S.Anna e S.Sebastiano di...

Mattinata di solidarietà per la Juvecaserta Pasta Reggia. Coach Esposito con i giocatori Avramov, Vitali, Tessitori, Ivanov, Scott e Moore ha fatto visita ai piccoli degenti del reparto di pediatria dell'Ospedale S.Anna e S.Sebastiano di Caserta, Il tecnico e gli atleti, guidati dal primario, prof. Dr. Pasquale Femiano, hanno fatto il giro delle camere del reparto, portando in dono i pelouches del Teddy Bear Toss lanciati sul parquet dal pubblico del Palamaggiò, dopo il primo canestro della gara contro Varese. Tanti altri pelouches sono stati lasciati in reparto per essere distribuiti nei prossimi giorni a quei bambini che, purtroppo, frequentano il day ospital del reparto o che dovranno recarsi a pediatria per un accertamento.
La visita ha regalato un momento di lieta spensieratezza non solo ai pazienti del reparto di pediatria ma anche ai dipendenti dell'azienda ospedaliera ed alle famiglie presenti, che hanno approfittato della consegna dei doni per conoscere i giocatori casertani.La generosità dei tifosi casertani ha reso possibile la consegna di una parte degli orsacchiotti anche all'Associazione Don Tonino Bello di Castelvolturno per la distribuzione ai bambini figli dei tanti immigrati presenti sul litorale casertano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento