menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
144953_Russo_Pinchuk

144953_Russo_Pinchuk

Presentato il terzo APB Italia Event. Domani al Palamaggio' Clemente Russo per il pass verso la finale

Caserta - Il giorno 12 dicembre sarà quello del dentro o fuori per Clemente Russo, impegnato nel suo terzo match della fase Pre Ranking APB. Incontro decisivo, quello che lo vedrà opposto al forte kazako Pinchuk, perchè solo una vittoria...

Il giorno 12 dicembre sarà quello del dentro o fuori per Clemente Russo, impegnato nel suo terzo match della fase Pre Ranking APB. Incontro decisivo, quello che lo vedrà opposto al forte kazako Pinchuk, perchè solo una vittoria consentirebbe a Tatanka di staccare il pass per la finale di Catania (in programma il 30 gennaio 2015 in quel del PalaCatania) nella quale ci sarà in gioco sia la qualificazione per Rio 2016 che l'accesso alla prima finalissima APB, che avrà luogo nel prossimo settembre. Russo avrà comunque il sostegno della sua gente, visto che questa terza tappa APB dei 91 Kg, la cui organizzazione l'AIBA l'ha affidata alla FPI, avrà luogo a Caserta presso il PalaMaggiò di Castel Morrone alle ore 21 di venerdì prossimo (Diretta Raisport 1 H 22.45 per il match di Russo cui farà seguito la differita degli altri tre incontri, ndr). Oltre al suddetto match, se ne svolgeranno altri tre: Bouloudinats (Algeria) vs Charles (USA); Golovaschenko (Ucraina) vs Peralta (Argentina); Egorov (Russia) vs Ahmatovic (Germania).
Come avvenuto per i primi due eventi italiani dell'APB, la conferenza stampa di presentazione è avvenuta contestualmente alla Cerimonia di Peso dei Boxer. L'Hotel Vanivitelli sito a Caserta in Località San Marco Evangelista via Carlo III è stato il palcoscenico dove sono stati presentati i boxer alla stampa e al pubblico.
Il tavolo dei lavori ha visto la presenza di: Helmut Ranze, Supervisor APB Caserta, Domenico Zinzi, Presidente Provincia di Caserta, Angelo Musone, Consigliere FPI, Francesco Damiani, Head Coach APB Italia, e Clemente Russo. Ai loro lati si sono seduti gli altri sette boxer APB 91 Kg: Bouloudinats (Algeria), Pinchuk (Kazakhstan), Ahmatovic (Germania), Charles (USA), Egorov (Russia), Golovaschenko (Ucraina).
Prima della Cerimonia del peso il moderatore Lucio Bernardo (Giornalista) ha dato la parola alle personalità presenti a cominciare da Angelo Musone, il padrone di casa: "E' un onore per me essere parte dell'organizzazione di questo importantissimo evento, che dà prestigio alla mia terra. Ringrazio il Presidente FPI Brasca per aver voluto fortemente che Clemente combattesse qui a Caserta, che è la casa della boxe italiana. Il mio grazie va anche alla Boxe Marcianise del Maestro Brillantino, alle autorità locali e a tutti gli sponsor che hanno fattivamente collaborato all'organizzazione di questa grande serata di pugilato" Dopo di lui il microfono è passato a Mr. Ranze, Supervisor APB, che si è così espresso: "Domani sarà un grandissimo spettacolo di boxe, perchè combatteranno i migliori pugili 91 Kg. Sono onorato di ricoprire questo ruolo per un tale avvenimento". Damiani ha, invece, detto la sua sul lato tecnico della questione: "Siamo nella Capitale del pugilato italiano e questo deve esere una carica in più per tutti i boxer per dare il loro meglio sul ring. Faccio a tutti loro il mio personale in bocca al lupo. Clemente domani dovrà dimostrare che Bergamo è stato solo un oncidente di percorso, ma sono sicuro che lo farà perchè si è allenato alla grande in questo periodo."
"Mi sento molto carico" queste le parole di Russo "perchè domani salirò sul ring davanti alla mia gente. Sono pronto e voglio assolutamente raggiungere la finale di Catania. Sarà un weekend molto impegnativo per me, anche perchè domenica ci sarà la presentazione del mio libro "Non abbiate Paura di Me" al tatanka Club." Gli interventi sono stati chiusi dal Presidente Zinzi, che si è detto onorato del fatto che Caserta e il suo territorio siano stati scelti per ospitare questo evento internazionale, e dal presidente dell'Excelsior Boxe Marcianise, Alessandro Tartaglione, che ha fatto il suo personale in bocca al Lupo a tutti i boxer.

PESI UFFICIALI e MATCH
1) Bouloudinats 90.8 vs Charles 89.7
2) Golovaschenko 84.4 vs Peralta 90.8

3) Ahmatovic 90.4 vs Egorov 90.4
4) Russo 90.7 vs Pinchuk 89.1

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento