menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
110625_juve17

110625_juve17

Campionato di basket under 17: Agrivit Battipaglia- Pasta Reggia Juve Caserta 73 60

Caserta - Una Juve decimata dagli infortuni, priva di Aldi Damiano e di De Franciscis, cade sul campo della Capolista Agrivit Battipaglia. Primo quarto, partono benissimo i padroni di casa che trovano buoni canestri con il solito Bonaccorso, la...

Una Juve decimata dagli infortuni, priva di Aldi Damiano e di De Franciscis, cade sul campo della Capolista Agrivit Battipaglia. Primo quarto, partono benissimo i padroni di casa che trovano buoni canestri con il solito Bonaccorso, la Juve però resta agganciata appoggiandosi alla difesa e trovando canestri in chiusura di parziale. Alla prima pausa Battipaglia avanti sul 20 a 14.
Nel secondo quarto Battipaglia attacca con più fluidità mandando a canestro tutti i suoi uomini. Dall'altra parte il peso dell'attacco è tutto sulle spalle di Vinciguerra che inventa alcuni canestri dei suoi, e Palladino che dice la sua nel pitturato. In chiusura di tempo il punteggio sul 44-24.
L'uscita dagli spogliatoi favorisce la Juve , sfruttando la voglia di rientrare in partita di tutti i giocatori, in evidenza Iovinella e Ventrone, rosicchia qualche punto di vantaggio chiudendo il terzo quarto sul 16 a 19 ed il punteggio sul 58 a 43 .L'inerzia in avvio di ultimo periodo è tutta nelle mani di Battipaglia che continua ad attaccare con la Juve che alterna uomo e zona visto il momento di difficoltà. Ed è una Juve che non si arrende mai come nello stile delle squadre allenate da Coach Posillipo che prova fino alla fine a cercare di rientrare in partita. Ma la partita oramai è segnata e complice anche qualche errore di troppo dovuto alla foga di giocare in velocità l'ultimo quarto si chiude con un parziale di 15 a 17 ed il risultato finale sul 73 a 60.Con questa sconfitta , anche se la matematica non la condanna ancora, la Juve Caserta dovrebbe aver seriamente pregiudicato il passaggio preliminare di spareggio per la fase Nazionale del Campionato, ma obbligatorio ora è vincere le ultime tre partite di campionato e attendere i risultati degli altri campi per tenere ancora accesso un barlume di speranza.Pasta Reggia Juve Caserta : All. Posillipo Ass. Ciccarelli

Vinciguerra 21 ; Spalice ; Ventrone 10 ; Formisano 3 ; Piccolo ; Gennarelli 1 ; Gravina ; De Filippo 5 ; Di Martino ; Palladino 11 ; Iovinella 9.PB63 Battipaglia: All. Porfidia Ass. Serrelli
Bonaccorso 35, Carfora 3, Galardo 21, Santoro 5, Longobardi 3, Visconti 6, Lentini, Pompele, Stabile, Chiapparrone, Amato, Visconti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento