menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coach Molin: 'Easley fa il suo esordio nelle fila della Juvecaserta'

Caserta - Quello di Easley domenica a Venezia è uno strano debutto: il giocatore americano, infatti, fino a domenica scorsa, è stato tra i protagonisti delle gare del Taliercio con la maglia della Umana, mentre oggi, sullo stesso campo, fa il suo...

Quello di Easley domenica a Venezia è uno strano debutto: il giocatore americano, infatti, fino a domenica scorsa, è stato tra i protagonisti delle gare del Taliercio con la maglia della Umana, mentre oggi, sullo stesso campo, fa il suo esordio nelle fila della Juvecaserta in sostituzione dell'infortunato Cameron Moore. Ed è proprio la sportività della società veneta che coach Molin mette in evidenza nella prima parte della consueta conferenza stampa di presentazione della partita con l'Umana: "In Italia difficilmente si è vista una società rendere subito utilizzabile il giocatore contro la propria squadra. È un atto di signorilità che va evidenziato. Easley - ha continuato il tecnico casertano - ha avuto un buon approccio con la squadra ed ha rivitalizzato l'intero ambiente con il suo buonumore; soprattutto ci ha consentito di tornare ad allenarci al completo. Non è giusto - continua l'allenatore bianconero - fare paragoni tra lui e Moore: sono due giocatori simili per atletismo e tipologia, differenti per esperienza, talento e consistenza fisica e mentale. Di certo con Tony cambia poco l'idea di gioco". Rispondendo alle domande dei giornalisti presenti, coach Molin si è, poi, soffermato sulle caratteristiche dell'Umana Venezia, "una squadra con buoni passatori, tanti eccellenti giocatori e con la possibilità di presentare in campo anche quintetti atipici. Rispetto alla gara di andata, è indubbio che oggi Venezia ha trovato un suo equilibrio e gli ultimi risultati lo dimostrano. Noi - ha concluso il tecnico - andiamo a Venezia con la consapevolezza di affrontare una squadra che, certamente, in questo momento, ha problemi da risolvere a livello di organico, ma ben equilibrata e con individualità di spicco. Ci dovremo ricordare di dove siamo partiti e presentarci al Taliercio con la concentrazione e la determinazione giusta per cercare di vincere la partita, mostrando quella mentalità evidenziata a Siena ed a Cantù, dove ci siamo messi nelle condizioni di poter cogliere il risultato positivo".
A dirigere Umana Venezia - Pasta Reggia Caserta sono stati designati Luigi Lamonica di Roseto degli Abruzzi (PE), Tolga Ozge Sahin di Messina e Carmelo Lo Guzzo di Pisa.Come di consueto, diretta televisiva sulle frequenze di Telelunadue (canale 95 del digitale terrestre) e radiocronaca su Radio Prima Rete (95.00 MHZ FM)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

Il Comune installa gli autovelox. “Troppi incidenti”

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il violento impatto poi le fiamme, bilancio pesante: morto e feriti

  • Cronaca

    Boom di guariti nel casertano in 24 ore ma ci sono 5 vittime

  • Cronaca

    Pizzo all'imprenditore, 2 arresti. "I soldi per Zagaria e 'ndrangheta"

  • Incidenti stradali

    Pasquale e Chiara tornano a casa dopo la tragedia in Toscana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento