Martedì, 18 Maggio 2021
Sport

Sfiora il colpaccio la Volalto nel match con Club Italia finisce 3-2

Caserta - Sfiora il colpaccio la Volalto che di fonte ad un ottimo Club Italia si arrende solo al termine di una avvincente battaglia agonistica durata oltre due ore e decisa dal tie break. Peccato. Si ritorna a casa con una sconfitta, ma anche...

Sfiora il colpaccio la Volalto che di fonte ad un ottimo Club Italia si arrende solo al termine di una avvincente battaglia agonistica durata oltre due ore e decisa dal tie break. Peccato. Si ritorna a casa con una sconfitta, ma anche con un punto in più in classifica, un punto conquistato su di un campo per niente facile. Qui al centro tecnico Pavese è andata in scena forse una delle migliori Volalto della stagione, capace di giocare testa a testa con le giovani, ma decisamente forti rivali. Perso il primo, le casertane hanno ribaltato la storia della contesa, passando a condurre due set ad uno, poi il ritorno del Club Italia sino all'emozionante quinto set, conclusosi solo alle battute finali. Applausi per tutta la squadra ed una nota d'encomio per Sara De Lellis. La forte pallegiatrice nella notte di giovedì ha perso la nonna e per questo ha potuto raggiungere le compagne solo pochi minuti prima dell'avvio della contesa. Nonostante il grande dolore nel cuore, però, è risultato una delle migliori in campo.
Si ritorna casa, quindi, con un punto. Si ritorna a casa consapevoli di aver imboccato la strada giusta. Grinta e determinazione sono quelle giuste. Si intravede un rasserenante squarcio di azzurro.

La cronaca
Si comincia con i sestetti annunciati. Tra le campane assenti Fiore passata nelle ultime ore al Terracina e Ricciardi, rimasta a casa per problemi personali. Esordio in panchina per Giandomenico. L'avvio del match pare essere di buon auspicio. La Volalto comincia concentrata e ben decisa a non subire la forza fisica delle rivali. L'equilibrio dura sino alla prima metà del set(8-89, poi alcuni errori non forzati delle rosanero aprono al break delle azzurrine. Danesi e Guerra colpiscono la difesa campana e si ha il primo scatto del Club Italia (12-9). Caserta prova a ricucire, ma di fatto i suoi sforzi risultano vanificati da percentuali in ricezione non ottimali. Le ragazze di Mencarelli ne approfittano subito dando il loro meglio nella fase offensiva. ( 21-14). Il set finisce li, nonostante le volaltine provino sino alla fine a tenerlo in vita. 25-19

Secondo set
Nessun contraccolpo psicologico per Percan e compagnie. Le ospiti cominciano il secondo parziale molto determinate e di fatto il punteggio le premia(3-4; 5-9). In questa fase si alzano le percentuali in ricezione ed anche l'attacco comincia a girare con maggior fluidità. A metà set la Volalto doppia le rivali (6-12). Soraia e Percan spezzano il muro azzurro, ma anche al centro Martinuzzo si fa valere.(9-14). Il Club Italia adesso soffre, ma i meriti sono tutti delle rosanero. (16-20). De Lellis dimostra perché la scorsa stagione fu indicata come una delle migliori d'Italia nel suo ruolo; le bocche da fuoco casertane ringraziano. (19-23). Il set prende la direzione della Reggia. 19-25

Terzo set
Molto bello il terzo parziale. Azzurre e rosanero si affrontano a viso aperto. Le fasi offensive di entrambe le squadre danno spettacolo (7-6). La partita sale di livello. Egonu mostra in pieno il suo talento. Il set non ha padroni ed il punteggio premia a turno una o l'altra squadra. Soraia firma il più uno casertano (11-12). La Volalto mantiene alto il suo ritmo di gioco, ma il Club Italia non è da meno. E' una splendida corsa a due dove le casertane non hanno alcuna intenzione di lasciar passare le baldanzose rivali. (15-16) . Barone da sicurezza alla difesa così come la Gabbiadini in ricezione. Caserta trova il break e si arrampica sino al più tre (17-20). Sarà lo scatto decisivo. Le ragazze di Mencarelli provano a ricucire, ma pagano anche diversi errori in battuta. La Torchai ha problemi al ginocchio, lascia il campo per Gagliardi. Le rosanero sono, invece, gelide nella loro perfezione. (20-23) Doppio set point per Caserta. (22-24). Il Club Italia non ne ha più, la Volalto taglia il traguardo a braccia alzate. 22-25.

Quarto set
L'avvincente equilibrio vissuto nel parziale precedente trova sua gradita appendice anche nel quarto set. (3-3). Caserta ha conquistato un punto in classifica, ma il piatto offre ancora tanto cibo. Le padrone di casa cercano il tie break. Insomma vi sono argomenti validi perché il match si mantenga vivo. Il Club Italia prova subito la fuga (7-5). Break 1-4 per le volaltine e si ha il sorpasso (8-9). A metà parziale il tabellone premia le giovani azzurrine (12-11). Le locali non vogliono correre rischi, sanno che le rosanero sono pericolose. Così forzano la battuta mettendo pressione alla ricezione campana. Arriva il break (16-13). Il più tre è un capitale che va difeso con ogni mezzo. Danesi e compagne ci riescono (20-16). La Volalto prova a rientrare, ma oramai il Club Italia ha preso il largo 25-19. Si va al tie break

Quinto set
Non felicissimo l'avvio per le casertane che pagano la grande veemenza agonistica delle padrone di casa. (5-2).Poteva essere il colpo del ko, ma non per la Volalto di stasera. Tante emozioni ancora riserverà la contesa. Le casertane rientrano sul meno due (6-4). Ancora un allungo delle azzurre che sa quasi di sentenza in cassazione (10-6). Ancora una volta, però, le rosanero si rialzano e riaprono la contesa (10-8). La Volalto ci crede, vuole dare un calcio al beffardo destino di questi mesi. Il Club Italia difende il suo piccolo vantaggio(12-10). Caserta da fondo a tutte le sue energie e riesce nell'aggancio (13-13). A dispetto della giovanissima età, le rivali dimostrano cuore impavido e mani gelide. Piazzano due attacchi vincenti e vanno a vincere set e incontro. 15-13.

CLUB ITALIA- VOLALTO 3-2
(25-19; 19-25; 22-25; 25-19;15-13)

CLUB ITALIA: D'Odorico 11, Egonu 20, Orru 3, Danesi 18, Guerra 17, Malinofv 5, Berti 8, Spirito(L), Zannoni(L). All. Mencarelli
VOLALTO CASERTA: Percan 13, Martinuzzo 15, Gabbiadini 8, De Lellis 5, Gagliardi 2, Torchia 1, Soraia 22, Armonia, Perata, Rocchi (L), Barone(L). All. Giandomenico.Vic AlbanseARBITRI:Pecoraro e Guarnieri

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfiora il colpaccio la Volalto nel match con Club Italia finisce 3-2

CasertaNews è in caricamento