Sport

La Volalto cambia nome e si iscrive al campionato di serie A2 nazionale

Caserta - Si comunica che in data 26 giugno presso lo studio del notaio Di Caprio al Corso Trieste, il club rosanero, così come previsto dai regolamenti federali, ha modificato la sua ragione sociale da Volalto asd a Volalto ssd a responsabilità...

Si comunica che in data 26 giugno presso lo studio del notaio Di Caprio al Corso Trieste, il club rosanero, così come previsto dai regolamenti federali, ha modificato la sua ragione sociale da Volalto asd a Volalto ssd a responsabilità limitata.
Contestualmente è stato inviata in Lega tutta la documentazione necessaria a formalizzare l'iscrizione al prossimo campionato di serie A2 nazionale. Ricordiamo che i tempi per iscriversi scadono oggi (venerdì 27 giugno) alle 12:00. A questo punto, una apposita Commissione istituita dalla lega esaminerà la domanda della Volalto per accettarne o meno la richiesta di inscrizione.
Intanto la nascente A2 perde due sue protagoniste. Scandicci che "emigra" in A1 rilevando il titolo vacante di Frosinone, e Croveglio Reggio Emilia che, a causa di insormontabili problemi economici, ha rinunciato alla sua partecipazione al torneo. Scendono, allora, a quattordici le formazioni inscritte al campionato che prevede due promozioni in A1 e tre retrocessioni dirette in B1. La quarta retrocessione uscirà, invece dallo spareggio tra la 10° ed 11° classificata sempre che il divario tra le due sia inferiore ai quattro punti. In caso contrario anche l'11° retrocederà direttamente.

Si comunica che in data 26 giugno presso lo studio del notaio Di Caprio al Corso Trieste, il club rosanero, così come previsto dai regolamenti federali, ha modificato la sua ragione sociale da Volalto asd a Volalto ssd a responsabilità limitata.
Contestualmente è stato inviata in Lega tutta la documentazione necessaria a formalizzare l'iscrizione al prossimo campionato di serie A2 nazionale. Ricordiamo che i tempi per iscriversi scadono oggi (venerdì 27 giugno) alle 12:00. A questo punto, una apposita Commissione istituita dalla lega esaminerà la domanda della Volalto per accettarne o meno la richiesta di inscrizione.Intanto la nascente A2 perde due sue protagoniste. Scandicci che "emigra" in A1 rilevando il titolo vacante di Frosinone, e Croveglio Reggio Emilia che, a causa di insormontabili problemi economici, ha rinunciato alla sua partecipazione al torneo. Scendono, allora, a quattordici le formazioni inscritte al campionato che prevede due promozioni in A1 e tre retrocessioni dirette in B1. La quarta retrocessione uscirà, invece dallo spareggio tra la 10° ed 11° classificata sempre che il divario tra le due sia inferiore ai quattro punti. In caso contrario anche l'11° retrocederà direttamente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Volalto cambia nome e si iscrive al campionato di serie A2 nazionale

CasertaNews è in caricamento