menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casertana e Givova ancora insieme, Mandile: Progetto ambizioso e piazza stimolante

Caserta - Casertana e Givova ancora insieme. Presentato alla stampa l'accordo con l'azienda campana che, oltre a fornire l'abbigliamento, sosterrà il club rossoblu anche nelle vesti di secondo main-sponsor. Alla conferenza stampa tenuta presso lo...

Casertana e Givova ancora insieme. Presentato alla stampa l'accordo con l'azienda campana che, oltre a fornire l'abbigliamento, sosterrà il club rossoblu anche nelle vesti di secondo main-sponsor. Alla conferenza stampa tenuta presso lo stadio hanno preso parte il presidente onorario Giovanni Pascarella, il direttore sportivo Guglielmo Accardi, il tecnico Eziolino Capuano e il Responsabile dell'Ufficio Marketing 'Givova', Antonio Mandile. "Siamo contenti di avere 'Givova' al nostro fianco anche quest'anno - ha commentato il diesse Accardi - Si tratta di un'azienda importante che dà tanto allo sport e ha la stessa nostra voglia di crescere". Soddisfazione anche da parte di Mandile: "Givova ha sempre avuto grande attenzione per progetti ambiziosi come quello della Casertana. Poi quanto si tratta di una piazza importante come questa l'avventura si fa ancora più stimolante. Siamo pronti a porre in essere iniziative mirate a veicolare i marchi di Casertana e Givova".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    ‘Gomorra 4’ sbarca negli Usa, Saviano: “Ce pigliamm pur’ l’Ammeric!”

  • social

    Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

  • social

    Paura per Awed: sviene all'Isola dei Famosi: "Dimagrito troppo"

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento