menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallavolo, vittoria senza patemi danimo per la Gimam Ags

Caserta - Vittoria senza patemi d'animo per la Gimam Ags. La formazione rosanero ha avuto la meglio dell'Orizzonte Tremestieri Catania liquidato con un secco 3-0. Un successo che consente alle volaltine di tenere a debita distanza le rivali per il...

Vittoria senza patemi d'animo per la Gimam Ags. La formazione rosanero ha avuto la meglio dell'Orizzonte Tremestieri Catania liquidato con un secco 3-0. Un successo che consente alle volaltine di tenere a debita distanza le rivali per il terzo posto, conservare la lunga imbattibilità interna in questo campionato e di preparare al meglio la sfida della prossima settimana contro Maglie, diretta rivale per l'accesso ai play off promozione.
Incontro senza storia quello di sabato al palazzetto. Troppo netto il divario tecnico e molto diverse le motivazioni tra le due squadre. La Volalto ha giocato un match regolare, attento, aggressivo mettendo subito in chiaro le regole. Primi due set dominati con le catanesi che hanno fatto quanto potuto: Soltanto nel terzo ed ultimo parziale le siciliane sono uscite dall'angolo riuscendo a rendere il passivo del parziale decisamente meno duro. La Gimam si rimette in marcia. Da qui a Pasqua le rosanero saranno attese da appuntamenti decisivi. Prima le due sfide di campionato con Maglie ed Arzano, poi le final four di Coppa Italia a Padova. Insomma, siamo ad un crocevia decisivo per la stagione volaltina. Guai a sbagliare strada.
L'inizio della contesa è di quelli importanti e degni di nota. Caserta parte fortissimo con un 8-1 che è già una sentenza per Catania. Le rosanero battono molto bene, la ricezione delle siciliane va in tilt ed anche il loro attacco ne risente. Per le padrone di casa è, allora, semplice prendere il largo. Armonia, Babbi e Kostadinova colpiscono a turno la difesa avversaria. Così, al secondo time out tecnico il tabellone recita un eloquente 16-5. Catania cerca di uscire dalla rete, ma alla fine il passivo sarà ancora più pesante. 25-11
Subito avanti la Gimam Ags che gira sul più quattro al primo time out tecnico(8-4) Catania soffre molto in ricezione ed i suoi attacchi sono a dir poco farraginosi. Così Caserta allunga progressivamente. Gagliardi a muro porta le compagne al massimo vantaggio (14-6). Kostadinova sbaglia una schiacciata, ma l'azione successiva lascia l'orma del pallone sul parquet(16-8).Le siciliane nonostante il loro encomiabile impegno non riescono a fronteggiare l'onda casertana. RicciardiLe ottime Armonia e Kostadinova vanno in panchina lasciando spazio a Fiore ed alla giovanissima Speranza.(19-9) Non si ferma la piena rosanera. Il set scivola via tranquillamente lungo le sponde volaltine.Alla Speranza l'onore di chiuderlo. 25-15
Rimane in campo Fiore, Speranza lascia, invece, spazio alla Kostadinova. Anche il terzo parziale si apre con la formazione di casa subito avanti. Catania con grande fatica riesce a rimanere in scia delle avversarie. Al primo time out tecnico, però, la Volalto è avanti di tre (8-5). Due punti consecutivi di Emanuela Fiore valgono il 10-5. La Gimam allunga ancora sino al 13-7. C'è spazio e gloria meritata anche per Paola Paioletti. Il set di fatto si chiude qui. Babbi griffa il 17-11, Fiore la imita il punto successivo.Le padrone di casa controllano agevolmente la contesa. Solo sul finale l'Orizzonte ha un importante impeto d'orgoglio risalendo sino al meno 4(23-19). Paioletti scaccia via ogni paura e manda la Volalto al match point(24-19). Catania ne annulla tre, ma al quarto deve arrendersi. La partita è di Caserta. 25-22.

IL TABELLINO

GIMAM AGS- ORIZZONTE TREMESTIERI CATANIA 3-0
(25-; 25-15; 25-22)
GIMAM AGS VOLALTO CASERTA: Fiore 9, Ricciardi 8, Salzillo, Paioletti 2, Kostadinova 6, Alfieri 1, Gagliardi 2, Babbi 17, Speranza 1, Armonia 10, Barone(L), del Vaglio. All. Monfreda. Vic Guerra

ORIZZONTE TREMESTIERI CATANIA: Sbrana (L), Morfino 4, Coatti 3, Ruberti 7, De Bellis 6, Avenia 3, Todaro, Marcianò, Martino 7, Reale, Barbagallo 1. All. Rizzo
ARBITRI: Landone e Gurgone

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento