menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
081427_memorial_rauso

081427_memorial_rauso

Primo torneo rugby memorial 'Maria Paola Rauso'

Santa Maria Capua Vetere - Il comune di S. Maria Capua Vetere ed il Comitato Campano della Federzaione Italiana Rugby hanno concesso il patrociniodel Primo Memorial Maria Paola Rauso.Dopo aver sudato non poco, il Comitato "EmmePi4Ever"...

Il comune di S. Maria Capua Vetere ed il Comitato Campano della Federzaione Italiana Rugby hanno concesso il patrociniodel Primo Memorial Maria Paola Rauso.Dopo aver sudato non poco, il Comitato "EmmePi4Ever", organizzatore dell'evento, è riuscito ad ottenere tutte le autorizzazioni necessarie allosvolgimento del torneo.
Importante a tal proposito è stato l'intervento dell'assessore Paolo Busico, convinto sostenitore della causa per la qualeil comitato, costituito da tutte le compagne di squadra della giovane atleta scomparsa tragicamente a Gennaio, sta lavorando.Ad aiutare il Comitato è stato anche l'alto valore morale, sportivo e sociale che l'evento si propone di promuovere; oltre ad un'importantevalorizzazione del territorio.In occasione di una rilevante manifestazione sportiva, si promuove una raccolta di fondi a favore di una ONLUS che si interessa dei disturbi alimentari degli adolescenti.La mainfestazione si svolgerà nei giorni 29-30 giugno a Santa Maria Capua Vetere, presso lo stadio del rugby "F.Casino".

Il Memorial Rauso è un ottangolare di rugby femminile a 7 al quale parteciperanno compagini campane ed extra regionali con laformula del girone unico che prevede l'incontro di tutte le squadre tra di loro e la premiazione di tutte le compagini che interverranno alla manifestazione.Nella circostanza saranno presenti le autorità politiche e amministrative locali, i dirigenti della federugby e i familiari di Maria Paola.Il Comitato organizzatore conta di ripetere l'iniziativa ogni anno, immediatamente dopo la chiusura della stagione agonistica regolare.
Tanto consentirà, al di là del vaolre sociale dell'iniziativa, anche di assistere ad uno spettacolo di notevole spessore tecnico.Non a caso sono state invitate a partecipare tutte le maggiori compagini di rugby femminile nazionale.Il programma dell'evento prevede per la giornata di sabato tutte le partite eliminatorie ed in conclusione uno spettacolo musicale ed un incontro conviviale. Quindi nella giornata di domenica si svolgeranno tutti gli incontri di finale ai quali farà seguito la cerimonia di premiazione.Il Comitato "EmmePi4Ever" auspica un massiccio intervento di sportivi e non anche allo scopo di sensibilizzare l'opinionepubblica sui purtroppo non insoliti disturbi alimentari dei giovani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento