menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
080224_cappello

080224_cappello

Arrivano i fondi per ammodernare il Pala Matese

Piedimonte Matese - Visita in Regione Campania oggi per il sindaco Vincenzo Cappello. Il primo cittadino di Piedimonte Matese si è recato presso gli uffici regionali per apporre la firma all'atto che assegna al capoluogo matesino una somma di 1...

Visita in Regione Campania oggi per il sindaco Vincenzo Cappello. Il primo cittadino di Piedimonte Matese si è recato presso gli uffici regionali per apporre la firma all'atto che assegna al capoluogo matesino una somma di 1.642.427,07 euro, stanziata per il progetto che l'Amministrazione comunale presentò per l'avviso pubblico regionale emanato nel 2013 in materia di risparmio energetico. E proprio attorno a questo tema ruota l'iniziativa finanziata dalla Regione, e che investe il Pala Matese, la struttura sportiva di via Baden Powell che si avvia ora verso un completo ammodernamento. Assieme a Vincenzo Cappello c'era Fulvio Martusciello, che seguì l'iter dell'avviso pubblico quando ricopriva il ruolo di Assessore regionale, e altri sindaci del casertano beneficiari della stessa tipologia di risorse (Letino, Francolise, Castel di Sasso).

Ad essere previsto è un piano di lavori tesi ad intervenire sull'efficientamento energetico del palazzetto dello sport, all'insegna della sostenibilità e del risparmio. Tra le opere pianificate nel progetto, difatti, compare l'installazione di un impianto fotovoltaico per l'autonomia energetica tramite fonte di energia sostenibile. Ma assieme a ciò, si provvederà inoltre a ristrutturare e riqualificare l'edificio ormai obsoleto, inclusa tutta l'area circostante, così da ripristinarne il ruolo di struttura all'avanguardia non solo per la città di Piedimonte Matese ma anche per il resto del territorio matesino, in linea con l'interesse manifestato dall'Amministrazione a puntare molto sui luoghi deputati all'aggregazione e allo sport, com'è stato per lo stadio comunale e i campetti sorti a Piedimonte negli ultimi anni.Questo restyling "sostenibile" del Pala Matese si inserisce nell'ambito di quel programma avviato dalla Regione Campania chiamato "Energia efficiente", un piano volto a promuovere e sostenere l'efficienza energetica in Campania e avviato in attuazione dell'Asse 3 "Energia" del Programma Operativo Fesr Campania 2007-2013, a cui poi la Giunta regionale ha dato seguito con l'avviso pubblico dedicato ai piccoli e medi comuni intenzionati a presentare istanze per la realizzazione di impianti di produzione di energia rinnovabile su edifici pubblici."E' il frutto di un ennesimo esempio di buona amministrazione", ha commentato il sindaco Cappello, "un ulteriore risultato che si aggiunge ai già tanti finanziamenti di cui la nostra città è stata beneficiaria negli ultimi anni e che le hanno permesso di rimodernarsi, specialmente in quelle strutture, come il Pala Matese, che da tempo avevano bisogno di una rivalorizzazione e di un adeguamento alle norme sismiche e sanitarie, anche per migliorarne la funzionalità e la fruizione da parte dei cittadini."
A Piedimonte intanto sono partite le prime fasi dell'iter di assegnazione dei lavori. E' già presente sul sito web del Comune il bando di gara, e presto, quindi, si potrà affidare l'incarico alla ditta per rivalorizzare una delle strutture più importanti della città.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Mille “furgoni lumaca” in autostrada contro le chiusure

  • Cronaca

    Nuovi 228 positivi scoperti nel casertano. Morti 3 pazienti

  • Incidenti stradali

    Muore a 25 anni dopo un drammatico incidente in auto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento