menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
080031_benitez_napoli_chievo

080031_benitez_napoli_chievo

Benitez: tre pali e varie occasioni, potevamo ribaltare la partita ma dobbiamo migliorare sotto porta

Napoli - "Non è stata una serata fortunata". Rafa Benitez realista ed anche fatalista. Il tecnico azzurro analizza il pareggio del Napoli con il Chievo non solo in chiave tecnica ma anche quella della sorte che spesso accompagna il calcio..."Tre...

"Non è stata una serata fortunata". Rafa Benitez realista ed anche fatalista. Il tecnico azzurro analizza il pareggio del Napoli con il Chievo non solo in chiave tecnica ma anche quella della sorte che spesso accompagna il calcio...
"Tre pali non sono pochi e sono indicativi dell'andamento della gara. Abbiamo subìto gol ma poi abbiamo reagito bene. Soprattutto se il primo palo di Mertens fosse andato dentro avremmo visto un'altra partita. Anche Higuain ha avuto una occasione per il pari ma non era facile da quella angolazione trovare la porta".
"Non è facile giocare contro una squadra che ha 10 uomini dietro la palla, noi non siamo riusciti ad entrare spesso in area e trovare lo spazio, però le occasioni per poter cambiare la partita le abbiamo avute. Di certo dobbiamo guadagnare efficacia sotto porta e su questo bisogna crescere e lavorare"

"Siamo riusciti ad entrare nella loro difesa anche dagli esterni, stasera Maggio e Reveillere hanno spinto molto, ma è mancata un po' di freddezza e precisione in area""Non siamo contenti perchè queste partite in casa vanno vinte, però comunque abbiamo un punto in più e continuiamo a guardare avanti. Dobbiamo puntare in alto e la nostra mentalità sarà sempre questa fino alla fine. Bisogna avere fiducia nel nostro lavoro e nelle potenzialità che abbiamo in rosa. Certamente possiamo rinforzarci in futuro, la Società cercherà sempre uomini che possano elevare il valore della squadra. Ma ora pensiamo alla prossima partita di Coppa con la Lazio che per noi è molto importante. La stagione è lunga".
Infine un commento sul debutto di Jorginho: "Sono contento del suo inserimento, ha dimostrato personalità quando è entrato in un momento molto difficile della partita. E' un acquisto importante che può darci forza e qualità in mezzo al campo"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento