Sport

Volley, lExton Volleyball vince a tie-break (3-2) contro una grande Tya Marigliano

Aversa - L'avversario era temibile ed in campo lo è stato ancor di più. Onore ad una grande Tya Marigliano che ha disputato un gran derby vinto a tie-break (3-2) dall'Exton Volleyball Aversa, valido come ottava giornata del girone G del campionato...

074852_volley_aversa

L'avversario era temibile ed in campo lo è stato ancor di più. Onore ad una grande Tya Marigliano che ha disputato un gran derby vinto a tie-break (3-2) dall'Exton Volleyball Aversa, valido come ottava giornata del girone G del campionato di serie B2 maschile. Due punti alla squadra del Presidente Di Meo, imbattuta dopo otto turni, che tocca in vetta alla classifica quota ventidue punti. Un punto è andato ai padroni di casa napoletani che hanno vinto il primo set arrendendosi nel secondo ad una Exton Aversa che nel terzo è andata sotto per recuperare poi nella quarta frazione di gara. In un tie-break dalle grandi emozioni e dal grande spessore, giocato punto su punto fino alla fine quando Scialò ha guidato la squadra di coach Nappa realizzando i punti che hanno consentito ai normanni di guadagnare due punti molto più che preziosi sul campo di una Tya Marigliano che sarà avversaria difficile da battere per tutti. Da entrambe le parti una grande prestazione che ha soddisfatto il pubblico presente che al termine del match ha applaudito la Exton Volleyball Aversa autrice di una prestazione di squadra, carattere e grande cuore. «E' stata una vittoria importante - dice coach Ignazio Nappa - non solo per i due punti ma perché il Marigliano ha dimostrato di essere una squadra arcigna, completa e che darà sicuramente filo da torcere a tutti. I ragazzi sono riusciti a non perdere il controllo nervoso e nel quarto e quinto set si è vista una squadra coesa e vogliosa di vincere. Si tratta di un altro passo importante per la classifica prima dell'ultimo incontro dell'anno 2013 in programma domenica prossima al PalaJacazzi con il Castellana». «Sono soddisfatto per il punteggio ottenuto - aggiunge Fabio Capurso - nell'aver affrontato una squadra molto forte che si è confermata tale dal primo set mettendoci in grande difficoltà. Siamo stati molto bravi a non mollare mai, lottando su ogni pallone e dimostrando che c'era tanta voglia di vincere e portare a casa due punti meritati. Ora siamo già concentrati per la partita di domenica prossima. Vogliamo vincere per mantenere il primo posto in classifica prima della pausa natalizia». Chi è sicuro di mantenere il primato prima della sosta natalizia è il Presidente Sergio Di Meo. Orgoglioso della propria squadra e soddisfatto per la prova in casa della Tya Marigliano: «Abbiamo ottenuto una vittoria meritata - dice - ma allo stesso tempo sofferta contro una grande squadra che ha combattuto fino alla fine in un derby che ha fatto divertire i tanti spettatori presenti che hanno mostrato grande sportività al termine del match applaudendoci». «Siamo riusciti a superare un grande ostacolo - aggiunge il massimo dirigente normanno - che ci consentirà certamente di chiudere al primo posto, in attesa della gara di domenica prossima in casa al PalaJacazzi contro il fanalino di coda Castellana. Sarà l'occasione per fare gli auguri a tutti i nostri tifosi che ci hanno seguiti numerosi a Marigliano e che non ci hanno mai fatto mancare il loro sostegno». Ed, infatti, domenica prossima, quindici dicembre, in occasione del match interno delle ore 18 tra Exton Volleyball Aversa e Bcc Nep Castellana, i tifosi che prenderanno parte al PalaJacazzi potranno partecipare gratuitamente all'estrazione di un pacchetto benessere di tre giorni offerto dall'agenzia di viaggi Maisto Travel. Un premio per tutti coloro che sono e saranno vicini alla Exton Volleyball Aversa. Il modo migliore per salutarsi tutti e farsi gli auguri in conclusione di uno splendido anno 2013 pieno di successi per la squadra normanna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, lExton Volleyball vince a tie-break (3-2) contro una grande Tya Marigliano

CasertaNews è in caricamento