menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
074202_capodrise_tennis-club_foto-gruppo

074202_capodrise_tennis-club_foto-gruppo

Capodrise, successo per il 'tennis della solidarieta'': ora Cecere pensa a una scuola per giovani talenti

Capodrise - Cala il sipario sul doppio week end di sport, solidarietà e divertimento targato "Tennis club 2000" di Capodrise. Anche gli incontri di sabato e domenica scorsi sono stati un successo. Il "terreno di gioco" è stata la struttura...

Cala il sipario sul doppio week end di sport, solidarietà e divertimento targato "Tennis club 2000" di Capodrise. Anche gli incontri di sabato e domenica scorsi sono stati un successo. Il "terreno di gioco" è stata la struttura comunale in viale Italia che il sodalizio gestisce da circa due anni e che ha reso un piccolo gioiello. «Nel rispetto della convenzione firmata con Palazzo delle Arti - dichiara il presidente Luigi Cecere -, il Tennis club ha promosso un progetto sociale pensato per i bambini e i diversamente abili. Attraverso il tennis, abbiamo cercato di trasmettere ai ragazzi i principi dello sport, straordinario strumento di partecipazione, di emancipazione e di coesione sociale. Il tennis a Capodrise, da anni ormai, coinvolge i cittadini, dando, ai meno giovani, l'opportunità di divertirsi e, ai giovani, di imparare le regole del gruppo e la solidarietà fra compagni». Stando al numero di iscritti, ben 70, l'idea di Cecere ha colto nel segno: «Siamo molto soddisfatti», ammette il presidente. L'iniziativa è piaciuta pure ai genitori, che, dalla tribuna immersa nel verde, hanno tifato per i loro figli, impegnati nell'apprendere, seguiti da un pool di istruttori, le basi di una disciplina sportiva tra le più avvincenti e impegnative. Con oltre 80 socio, dei quali non pochi provenienti delle città limitrofe di Marcianise e Recale, l'associazione tennistica di Capodrise è un chiaro esempio di come gli sforzi dei privati possano far funzionare strutture pubbliche, a beneficio di tutti. In due anni, i campi di viale Italia hanno subito una netta trasformazione: «Abbiamo - ricorda il presidente - potenziato l'illuminazione, piantumato alberi, realizzato bagni e spogliatoi, un gazebo in legno, viali e prati. E, se il Comune deciderà di estendere la convenzione per un tempo ragionevolmente lungo, siamo disposti a fare molto di più». Nei piani di Cecere c'è, infine, la creazione di una scuola di tennis per talenti "in erba".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento