Domenica, 13 Giugno 2021
Sport

Pallavolo, Volalto: battuto Nola nel macth desordio

Aversa - Magic moment in casa Volalto. Se la Codere veleggia in testa alla classifica in B1, analogo cammino stanno facendo le giovanissime volaltine di Aversa che partecipano al campionato di serie C-under.Così, dopo aver battuto Nola nel macth...

073602_Volalto_Torneo_Rota

Magic moment in casa Volalto. Se la Codere veleggia in testa alla classifica in B1, analogo cammino stanno facendo le giovanissime volaltine di Aversa che partecipano al campionato di serie C-under.Così, dopo aver battuto Nola nel macth d'esordio, domenica sera le normanne hanno concesso il bis contro quel Pontecagnano che fino allo scorso anno ha calcato con la sua formazione maggiore i parquet della massima serie. Un 3-0 inequivocabile che ha dato modo alla formazione cara a Guglielmo Moschetti di assestarsi ai vertici del campionato di serie C-under.
Pronti-via e le normanne si portano subito in vantaggio, sfruttando un servizio molto concreto. Al primo time out tecnico è già 8-3, poi si arriva al 12-5 e le salernitane sembrano non reagire. Coach Lauri prova a scuotere le sue, Carrafiello e Cocozza provano a dare una sterzata ma le normanne non si distraggono e chiudono con Aquino sugli scudi per 25-20.
Il secondo set è in fotocopia almeno nella partenza, il 6-1 iniziale diventa poi 14-7. E' proprio a questo punto che il match vive la sua parte migliore, le salernitane risalgono nel punteggio e nel morale ed arrivano a ridosso delle normanne: al 2° time out tecnico si arriva 16-14. Coach d'Aniello dà la scossa alle sue, inserisce Volpe per Carbone nel ruolo di opposto e le volaltine tornano a dettar legge. Il solco lo scavano alcune difese spettacolari di Sposito e gli ultimi attacchi di capitan Viscardi, si chiude 25-20. Sull'onda dell'entusiasmo per il risultato maturato, le ragazze del duo d'Aniello-Balestrieri sciorinano una bella pallavolo nel terzo parziale che porta in un "amen" al punteggio di 20-5. La panchina normanna concede anche la passerella a Decato (appena ristabilitasi da un infortunio) e Russo, tornata al volley giocato dopo un periodo di inattività forzata, due pedine che certo alzeranno il valore del roster normanno nel prosieguo del torneo. Il set si chiude sul 25-7 per la grande determinazione delle volaltine, complice anche un atteggiamento via via sempre più rinunciatario delle salernitane.Insomma un 3-0 che dà coraggio per la perentorietà con cui è maturato e che costituisce un buon viatico per la crescita sempre più evidente delle "babies" normanne.

Tabellino:

Volalto Aversa-Pontecagnano 3-0 (25- 19; -25- 20; 25 -7)
Aquino 14, Impagliazzo 11, Viscardi 8, Posillipo 1, Carbone 3, Volpe 1, Gargiulo 4, Sposito (L1), Decato 1, Russo, Battaglia, Bruno, Crisafi (L2).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, Volalto: battuto Nola nel macth desordio

CasertaNews è in caricamento