menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
073620_panchinavl

073620_panchinavl

Il Villa Literno torna alla vittoria con le reti di Leucoio e Miraglia

Villa Literno - Napolano Castrese: Vittoria importante del VillaLiterno che in chiave salvezza può valere doppio, padroni di casa colmorale a mille e gara preparata a puntino dal duo Sanchez - Ponticelli,i biancorossi partono con quattro under poi...

Napolano Castrese: Vittoria importante del VillaLiterno che in chiave salvezza può valere doppio, padroni di casa colmorale a mille e gara preparata a puntino dal duo Sanchez - Ponticelli,i biancorossi partono con quattro under poi nel finale gli under incampo ne diventano sei, questo stà a significare che il Villa Liternopunta sui giovani e lo staff dirigenziale guidato dal ds Pasquale Palmaè alla continua ricerca di giovani talentuosi da inserire nel progettoVilla Literno.
La cronaca della gara inizia al 14' con Faenza che salta agevolmentePianese e conclude debolmente fuori dalla porta di De Rosa, al sussultodegli ospiti risponde Raimondo che crossa dalle parti di Leucoio che inelevazione spinge la sfera oltre la traversa, al 22' ancora Raimondo perPuca che si libera del suo marcatore ma conclude leggermente alto. Allamezz'ora l'azione si sviluppa dalle parti di Leucoio che lancia Puca invelocità, questi dopo una cavalcata di trenta metri solo davanti alportiere conclude fuori, al 33' Puca appoggia per Leucoio a limitedell'area questi finta il tiro e si porta la palla sul destro e piazzaun delizioso diagonale che trafigge Pompeo. Al 45' ancora Puca servitoda Giglio si inserisce in area e lascia partire una buona conclusioneche termina sul fondo.
Al 68' gli ospiti restano in dieci per il secondo giallo mostrato aGraziano per un fallo a limite dell'area ai danni del "puma" alias Puca,si incarica dell'esecuzione capitan Russo che pennella una palla per lazuccata vincente del "bomber" Silvio Miraglia, il centrale di difesa exAversa Normanna col vizio del gol. Gara in discesa per il Villa Liternoche in due minuti coglie anche due legni, il primo con uno slalom diPuca che solo davanti al portiere lascia partire una bordata checolpisce in pieno la traversa, il secondo legno arriva da unaconclusione di Giglio deviata da Pompeo sulla parte alta dellatrasversale, nulla degno di cronaca o quasi fino al triplice fischio.

A.S.D. VILLA LITERNO - VITULA F.C. 2-0
A.S.D .VILLA LITERNO: De Rosa , Pianese (87' Russo P.), Raimondo,Miraglia M., Griffo, Miraglia S., Puca, Russo G., Giglio (77'Carandente), Leucoio (80' Ciccarelli), Lisetto.
A DISP.: Izzo, Diana, Amodeo, Saggiomo.
ALL.: Sanchez Luigi
VITULA F.C.: Pompeo, Nacca, Graziano, Cuccari G. (58' Benincasa),Vanore, Peluso, Della Valle (55' De Lucia), Di Lillo, Cuccari R.,Capobianco, Faenza (72' Formicola).
A DISP.: Di Caprio, Del Vecchio, Duonnolo, Della Gatta.
ALL.: Casaccio Vincenzo
MARCATORI: 33' Leucoio, 70' Miraglia S.
ARBITRO: Borrelli Paolo di Nola
ASSISTENTI: 1° ass. Montagna Raffaele di Napoli, 2° ass. SalvatoreSole di Napoli,
AMMONITI: Miraglia M., Griffo, Leucoio del Villa Literno e Nacca eGraziano del Vitulazio.
ESPULSO: 69' Graziano (VIT) per doppia ammonizione.
ANGOLI: 5-4 per il Villa Literno

RECUPERO: 1° tempo 1 minuto - 2° tempo 4 minuti.
NOTE: Spettatori circa 200

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento