Domenica, 13 Giugno 2021
Sport

Volley, Montemurro (Codere): 'Vittoria soferta contro Primadonna Bari'

Caserta - Dopo la sofferta, ma meritata vittoria contro l'ottimo Primadonna Bari, l'umore in casa rosanero è decisamente tornato al meglio. Non che prima regnasse la tristezza, è bene dirlo. Il fatto è che la sconfitta nel derby con Arzano, unita...

Dopo la sofferta, ma meritata vittoria contro l'ottimo Primadonna Bari, l'umore in casa rosanero è decisamente tornato al meglio. Non che prima regnasse la tristezza, è bene dirlo. Il fatto è che la sconfitta nel derby con Arzano, unita anche ad altre piccole frenate, aveva lasciato un po' di amaro in bocca.
" Sicuramente - spiega Rossana Montemurro, palleggiatrice della formazione rosanero - il successo di sabato scorso è stato importante. Eravamo arrabbiate per il ko di sette giorni prima e volevamo subito ripartire. Contro Bari si è giocata una prestazione discreta. Certo, non sono mancati momenti di difficoltà, ma ne siamo usciti bene". La corsa continua, il viaggio rosanero fa tappa in Sicilia dove sabato, prima battuta ore 19:00, la Volalto sarà ospite dell'Heraclea Gela. Nona in classifica, la formazione sicula risulta essere particolarmente temibile sul terreno amico. Davanti al proprio pubblico, infatti, ha saputo costruire la sua tranquilla classifica. Dopo un inizio stentato ha avuto un rendimento costante ed oggi è nona, ma a soli tre punti dal sesto posto. Nell'ultimo turno si è arresa nettamente al bastia Umbra, ma era reduce da tre vittorie pesantissime: Catania in casa, Bari e Potenza in trasferta. Non avversarie qualsiasi, insomma." Inutile dire che bisogna fare attenzione - spiega Rossana Montemurro - le formazioni siciliane sul proprio campo sono molto ostiche. Ricordo ancora il match di Catania, in assoluto la nostra più brutta sconfitta. Memori di ciò che accadde allora dovremo avere il giusto approccio mentale alla contesa. Noi non abbiamo nessuna intenzione di fermarci. Siamo in una ottima posizione di classifica e proveremo a difenderla se non addirittura a migliorarla. Per farlo, però, servirà la massima concentrazione, ma anche massima umiltà. Poi si potrà vincere o perdere, l'importante è aver dato sempre e comunque tutto in campo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, Montemurro (Codere): 'Vittoria soferta contro Primadonna Bari'

CasertaNews è in caricamento