menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ama il calcio, odia il razzismo, la Casertana aderisce alle Action Weeks 2014

Caserta - Per il terzo anno di fila la Casertana F.C. aderisce alle 'Action Weeks 2014' promosse dal 'F.A.R.E' (Football Against Racism in Europe), rete europea impegnata nella lotta ad ogni forma di discriminazione. Con l'ormai immancabile...

Per il terzo anno di fila la Casertana F.C. aderisce alle 'Action Weeks 2014' promosse dal 'F.A.R.E' (Football Against Racism in Europe), rete europea impegnata nella lotta ad ogni forma di discriminazione. Con l'ormai immancabile collaborazione degli Rfc Lions Ska, squadra casertana di calcio amatoriale composta da atleti di diverse nazionalità ed etnie, anche quest'anno il club rossoblu ha deciso di farsi veicolo di un messaggio importante. "Ama il calcio, odia il razzismo": questo lo slogan che la i falchetti mostreranno su uno speciale copri maglia all'ingresso in campo domenica 19 ottobre in occasione della sfida Casertana-Barletta. Lo stesso club pugliese ha risposto in maniera positiva all'invito della Casertana accettando di entrare in campo indossando la stessa maglia. Il tutto verrà ribadito da uno striscione che i calciatori rosoblu porteranno al centro del campo. L'iniziativa in programma la prossima domenica sarà anticipata da una visita degli Rfc Lions Ska in occasione dell'allenamento di venerdì 17 ottobre in programma alle ore 14:40 presso l'impianto sportivo del centro Ciapi. I calciatori di mister Gregucci si intratterranno con i 'leoni' dando due calci ad un pallone per dire "No al razzismo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Mille “furgoni lumaca” in autostrada contro le chiusure

  • Cronaca

    Boom di guariti nel casertano, contagi in calo

  • Incidenti stradali

    Muore a 25 anni dopo un drammatico incidente in auto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento