Sport

Promozione sportiva scolastica: parte il piano Coni. Firmata la convenzione anche con la Juve Caserta

Caserta - Oltre 20 Federazioni sportive hanno firmato presso la sede del Coni di Caserta la convenzione con l'Ufficio Scolastico Provinciale per il "Piano di promozione sportiva scolastica per la provincia di Caserta", coordinato dall'ufficio...

072438_coni

Oltre 20 Federazioni sportive hanno firmato presso la sede del Coni di Caserta la convenzione con l'Ufficio Scolastico Provinciale per il "Piano di promozione sportiva scolastica per la provincia di Caserta", coordinato dall'ufficio educazione fisica e sportiva e dalla delegazione Coni, che coinvolgerà, nell'anno scolastico 2013 2014 un centinaio di istituti di Terra di Lavoro.
Dopo i saluti introduttivi del delegato Coni Michele De Simone e della dirigente dell'ufficio scolastico provinciale Rosa Grano, che hanno sottolineato il comune impegno del massimo Ente sportivo nazionale e del Ministero dell'Istruzione per garantire alla più ampia platea di studenti una significativa varietà di scelte sportive, la coordinatrice di Educazione Fisica all'Ufficio Scolastico Provinciale Clementina Petillo ha illustrato i vari aspetti del progetto, che rientra nelle linee guida emanate dal Ministero, ed e' partito dagli accordi e dalle intese per passare, attraverso l'attuale momento di promozione, alla sperimentazione da concludersi a maggio 2014 con le manifestazioni zonali.
Si é proceduto quindi alla firma delle specifiche convenzioni con i rappresentanti delle Federazioni Sportive interessate che, al momento, sono la Federatletica con il presidente Bruno Fabozzi, la Federciclismo con il presidente regionale Pino Cutolo, la Federazione Kick Boxing con il maestro Di Santo, la Federcanestro con il presidente Gigi Zampella, la Federscherma con il consigliere nazionale Gigi Campofreda, il tennistavolo con il dirigente Stefano Brignola, la ginnastica con la delegata provinciale Marina Del Pezzo, il baseball con il delegato Iannucci, il Comitato Italiano Paralimpico con il delegato Giuliano Petrungaro, la motonautica con il fiduciario Bottiglieri, la Federazione Sci con il delegato Luciano Testa, il Tiro a Segno con il presidente Tommaso Tartaglione, le Bocce con il presidente Ghidelli, la danza sportiva con il presidente regionale Giuseppe Frattolillo, il nuoto con il fiduciario provinciale Fabio Villani, il pattinaggio con il delegato Tedesco, il taekwondo con il dirigente Nicola Fusco, infine la Juve Caserta con il presidente Lello Iavazzi e il dirigente Carlo Barbagallo.

Ovviamente hanno tenuto a sottolineare i dirigenti del mondo della scuola ed di quello dello sport sarà possibile integrare questo primo gruppo di convenzioni con altre, che potranno successivamente aggiungersi.
Al termine del riuscito incontro tutti hanno brindato alle fortune del progetto con l'ausilio "enogastronomico" dei docenti e degli allievi dell'Istituto Alberghiero "Galileo Ferraris" di Caserta, egregiamente guidati dalla preside Antonietta Tarantino e dal vicepreside Salvatore Rivetti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione sportiva scolastica: parte il piano Coni. Firmata la convenzione anche con la Juve Caserta

CasertaNews è in caricamento