Sport

Marcanise brilla subito in Coppa: Puteolana eliminata

Marcianise - Un gol per tempo e il Marcianise spugna il Conte di Pozzuoli. Esordio vincente in Coppa Italia per la compagine di Foglia Manzillo che supera la Puteolana lanciando la sfida alla Battipagliese. Vittoria che dà la carica giusta e...

072046_marcianise_puteolana

Un gol per tempo e il Marcianise spugna il Conte di Pozzuoli. Esordio vincente in Coppa Italia per la compagine di Foglia Manzillo che supera la Puteolana lanciando la sfida alla Battipagliese. Vittoria che dà la carica giusta e conferma l'ottimo lavoro svolto sin qui da società e staff tecnico.
I gialloverdi sono costretti a rinunciare a Pagano per il mancato arrivo del transfert. Al suo posto c'è Posillipo. Debutto dal primo minuto per l'ultimo arrivato Nicola Citro. In campo dall'inizio l'ex Conte.
Ottimo avvio degli ospiti che prendono subito il pallino del gioco in mano dimostrando grande personalità e senso tattico. Prima occasione da gol al sesto con Citro che di sinistro calcia tra le braccia del portiere. Minuto dodici: cross di Ciano dalla destra, Iadaresta manca di un soffio l'impatto con la sfera. L'attaccante protesta per una trattenuta in area, l'arbitro lascia proseguire. Il monologo gialloverde continua: in quattro minuti Verdone e Temponi mettono i brividi ad Alcolino. Prima il difensore non arriva sulla traiettoria disegnata da Ciano, poi Temponi stacca indisturbato, ma l'estremo difensore si accartoccia bloccando in tuffo. La Puteolana è in palese difficoltà e continua a soffrire le sgroppate di Ciano. Verdone si propone alla mezz'ora, ma l'inzuccata è facile prede di Alcolino. Non può nulla, invece, un minuto dopo quando Citro serve Iadaresta e con una gran botta scaraventa la palla in fondo al sacco. Primo gol del nuovo anno per il Marcianise che festeggia con i tifosi presenti sugli spalti. In chiusura di tempo Citro batte velocemente un corner, tiro di prima intenzione che però finisce sul fondo. Un minuto di recupero e si torna negli spogliatoi. Nella ripresa il leitmotiv della gara non cambia ed è sempre il Marcianise ad imporre il proprio gioco. Pronti via e arriva il raddoppio sugli sviluppi di un corner: Verdone tocca la sfera per Temponi che non ci pensa su due volte, lasciando partire un gran tiro che si insacca alle spalle dell'incolpevole Alcolino. Il due a zero tramortisce i granata che stentano ad avere una reazione con i gialloverdi che si difendono con ordine e non corrono rischi. La Puteolana ci prova al 60' con il guizzante Raffa che semina il panico nell'area marcianisana ma la sua conclusione viene deviata dal giovane Corduas. La partita sembra scorrere via senza troppe occasioni. Al 79' esce un applauditissimo Iadaresta per dare spazio a Tenneriello. In casa Puteolana le tre sostituzioni non sortiscono l'effetto sperato ed Imbimbo resta ancora spettatore non pagante. Al 85' dalla distanza ci prova Citro, ma il suo tiro termina di qualche metro alla destra di Alcolino . Finisce con l'esultanza dei supporter ospiti che festeggiano la prima vittoria dell'anno.
Puteolana 1902: Alcolino, Guidelli, D'Ascia, Scognamiglio (46' Palumbo), Signore, Imbriaco, Fioretti, Sardo, Loiacono, Napolitano, Raffa (67' Montagna). A disp. : Despucches, Cristiano, Calone, Cimmino, Cigliano

Progreditur Marcianise: Imbimbo, Lagnena, Verdone, Conte (65' Mastroianni), Corduas, Posillipo, Ciano, Temponi, Iadaresta (79' Tenneriello), Citro, D'Anna (71' Sparaco). A disp.: Palmiero, Perreca, Rossetti, Arena, Di Ronza, Allegretta. Arbitro: Parrella di Battipaglia coadiuvato dagli assistenti Garofalo di Battipaglia e Montuori di Sapri. Reti: 31' Iadaresta (PM), 51' Temponi (PM)
NOTE: ammoniti Sardo (P), Napolitano (P), Lagnena (PM), Temponi (PM)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marcanise brilla subito in Coppa: Puteolana eliminata

CasertaNews è in caricamento